Utente 826XXX
Ho 33 anni e da qualche anno, anche se ricordo raramente che mi capitava anche da adolescente,ogni tanto mi capita che al mattino mentre urino la prima volta dopo il risveglio comincio ad avvertire una specie di malessere con giramenti di testa accompagnato da un' accelerazione del battito cardiaco e devo smettere di urinare perche'altrimenti potrei anche cadere svenuto anche se non mi e'mai capitato e successivamente il battito torna normale.cosa puo' essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Potrebbe essere correlato alla vasodilatazione determinata dalla attivazione (frequente durante la minzione), del sintema parasimpatico che puo' determinare un abbassamento pressorio, con successiva tachicardizzazione riflessa, per contrastare l'ipotensione.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  


dal 2010
E' pericoloso?come si puo' fare per evitarlo?
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
In genere non lo è, ma per averne la certezza occorre eseguire una visita medica ed eventualemnte altri esami che in quella sede verranno ritenuti opportuni.
saluti