Utente 118XXX
Un grazie anticipato per le risposte che vorrete darmi. Ho 31 anni, caucasico, occhi chiari capelli castani. Ho sempre avuto molti nei ma negli ultimi anni mi sn aumentati di numero con in piu molte macchie solari causa appunto delle mie lunghe esposizioni al sole. Ho un neo sulla pancia che credo di averlo sempre avuto, solo che nell ultimo anno l ho visto crescere.. ora e' circa di un cm, piatto, marrone non scurissimo, i bordi non sono molto regolari.. mi sn sottoposto ad una visita dermatologica e mi e' stato detto di tenerlo sottocontrollo e che allo styato attuale nn sembra destare problemi..ne ho altri vicini a quello... simili come conformazione e anche quelli sn un po aumentati di diametro nel tempo ma nn sono cresciuti come quello.... quello che vi chiedo e' che se e' possibile che un neo aumneti di diamoetro pur nn significando nulla di grave e se e' possibile che si sia ingrandito a causa della mia attivita sportiva, nel senso che se aumento di massa corporea il neo aumenta. sono un po preoccupato perche leggendo su internet ho appreso che i nei che aumentano di diametro e dai bordi nn regolari sono pericolosi e quindi vanno tolti. Secondo voi lo devo togliere? che senso ha aspettare se sta crescendo? vi ringrazio anticipatamente..
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli
28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
Non è possibile rispondere al suo quesito se non in maniera molto generica. La valutazione di un nevo è un compito molto delicato, che necessita di una valutazione diretta, di uno studio dermatoscopico e di una attenta anamnesi. Capisco le sue ansie di fronte ad un cambiamento di uno dei suoi nei anche se non necessariamente questo deve avere un significato patologico. In linea generale la rimozione chirurgica di un nevo è semplice e sicura, ma la decisione è compito dello specialista dermatologo che è l'unico che possiede le competenze adatte. Non sempre quello che appare più preoccupante costituisce un problema, talvolta lesioni apparentemente più stabili o poco appariscento potrebbero avere aspetti strutturali più critici. Ritorni dal suo dermatologo se non è tranquillo e valutate insieme il comportamento più utile.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

E' vero un nevo che cresce di dimensioni o si altera seguendo l'equazione ABCD (aspetto, bordi, coloe, dimensioni appunto) merita una attenzione particolare:

la VIDEO-DERMOSCOPIA serve appunto a questo: a collezionare delle foto dermoscopiche (microscopia in epiluminescenza) e confrontarle nel tempo, anche per vedere e valutare se i cambiamenti del nevo siano normali (fisiologici) o ci sia qualche alterazione patologica.

ad ogni modo se non ha fatto questo tipo di test in precedenza direi che la visita Dermatologica con epiluminescenza debba porre la parola fine su questa storia: si affidi al dermatologo di sua fiducia.

cari saluti