Utente 451XXX
Buongiorno, mio padre 69 anni ha effettuato questa mattina un ecocardio con il seguente responso:
ALTERAZIONE DELLA VALVOLA TRICUSPIDALE CON LIEVE REFLUSSO, DEGENERAZIONE DELLA VALVOLA MITRALE CON LIEVE REFLUSSO. L'anno scorso aveva effettuato lo stesso esame e non erano state evidenziate alterazioni.
Premetto che 3 anni fa, ha subito un intervento al cuore per l'installazione di 5 bypass. Fa controlli semestrali, l'elettrocardiogramma e eltrocardiogramma sotto sforzo sono risultati regolari, così come le analisi del sangue.
Sono molto preoccupata, in quanto anche se non sono un dottore la risposta del referto non mi fa stare molto tranquilla. Da quello che so una valvola degenerata dovrebbe essere sostituita, quindi in questo caso con un nuovo intervento chirurgico, ma sarebbe troppo dura per mio padre sostenere di nuovo questa esperienza.
Vi ringrazio anticipatamente per la vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, a 69 anni presentare una lieve degenerazione valvolare è pressocchè la norma nella popolazione generale, per cui è un rilievo davvero poco importante. Ciò che più conta è invece l'efficienza dell'attività di pompa del ventricolo sinistro, valutabile mediante la frazione d'eiezione, importante parametro di valutazione dell'efficienza cardiaca.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 451XXX

Iscritto dal 2007
grazie mille per la risposta dottore, mio padre ha preso appuntamento con il suo cardiologo per il giorno 5 dicembre.
cordiali saluti