Utente 121XXX
Ringrazio preventivamente coloro che desidererabbo rispondermi.
Vorrei conoscere le controindicazioni della cardioversione elettrica atriale

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Caro amico di Milano,con quale indicazione? Fibrillazione atriale, forse? La definizione "Cardioversione elettrica atriale" non ha molto senso. Dovresti precisare quale indicazione hai per procedere a un trattamento del genere.
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Si, ha ragione, mi scuso ancora per la mia mancanza, l'indicazione è fibrillazione atriale
[#3] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
La cardioversione elettrica è niente altro che un arresto cardiaco provocato da shock elettrico controllato. Questo azzera le contrazioni caotiche e numerosissime degli atri (fibrillazione atriale) e dopo poco, normalmente, il nodo seno atriale (il comandante del cuore) riprende la sua attività ritmica. Ma per quanto? iò che è importante è stabilie l'origine della fibrillazione atriale.