Utente 140XXX
Buonasera,
sono un ragazzo di 18 anni e da 3 giorni a questa parte provo dolore sul testicolo destro proprio cm se avessi ricevuto un urto.Il dolore,a meno che non s tocchi la zona interessata del testicolo,nn è eccessivamente forte ma fastidioso
specialmente se indosso abiti stretti,ho un erezione,o se c'è qualunque tipo di pressione.Inoltre il testicolo è notevolmente ingrossato rispetto al sinistro e torno a dire che toccare il punto in cui mi fa male è davvero impossibile proprio a causa del dolore.
Ora mi chiedo cosa possa essere:ho letto di torsione e altro ma in questi casi si presentava dolore anke nella skiena e in altre zone, persino nausea."sintomi" x cosi dire che io non ho.
Cosa può essere? è grave e puo comportare disfunzioni erettili o di altro tipo???..

Grazie in anticipo per l'attenzione dimostratami.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non si faccia prendere da inutili paure e dal panico!

Si ricordi che quadri clinici particolari come il suo non possono essere affrontati e tanto meno capiti e risolti tramite una semplice e-mail e richiedono sempre una attenta valutazione clinica diretta.

A questo punto consulti il suo medico di famiglia che, esaminato in prima istanza il suo problema, potrà eventualmente indirizzarla successivamente verso una più mirata valutazione specialistica andrologica.

Se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su eventuali problemi di questa natura le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35780 .

Qui potrà trovare tutte le raccomandazioni date dal National Cancer Institute statunitense su come fare correttamente l'autopalpazione del testicolo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Dr.Beretta Buonasera,
Lei ha perfettamente ragione ma sa trattandosi di una zona delicata e alla quale tengo x cosi dire XD m sn agitato un po..
La ringrazio affettuosamente x il sito ke m ha dato e per il suo tempo..eventualmente Le farò sapere il problema.

Le auguro buonaserata.

Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

fatta la valutazione andrologica in diretta poi ci aggiorni, se lo desidera.

Ancora un cordiale saluto.

[#4] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera a tutti ed in particolar modo a Lei Dr Beretta.

Le scrivo x dirLe ke il mio medico curante in attesa di eventuali esami,m ha prescritto del Ciproxin 500 poiche suggeriva che questo mio "foruncolo"sul testicolo destro ke, posso dire cn certezza mi provoca esclusiavmente lui dolore,potrebbe trattarsi di un residuo di calcolo od un calcolo stesso.dico questo poike erroneamente aveva dimenticato di dire ke un mesetto fa circa ho urinato sangue x 3 volte consecutive in modo continuo,dall'inizio alla fine,di colore acceso ma senza bruciori.dp cistografia e esame sangue e urine è risultata renella nel rene destro.in presenza di queste nuove informazioni chiedo se questa ipotesi è fattibile e se in tal cas rikiede una sorta di cura particolare...

Grazie infinite davvero per la disponibilita dimostrata ed il tempo ke offrite a migliaglia di persone come me.

Cordiali saluti.Buonasera.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

a questo punto segua le indicazioni già ricevute dal suo medico curante.

Le notizie cliniche da lei riferite, anche se un pò confuse, fanno capire che il suo medico conosce molto bene la sua reale situazione clinica.

Un cordiale saluto.
[#6] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Buonaser Dr Beretta ,

Le scrivo x riportarLe gli esiti dell'esame:

infiammazione alla testa dell'epididimo dx(se ho scritto correttamente) cn conseguente aumento di volume ad ecostruttura disomogenea come da flogosi.

Mi è stato prescritto ciproxen 500 e flaminasi compresse.
Per cui niente di grave ,soltanto paure cm ha detto Lei infondate:)
La ringreazio sentitamente per l'attenzione e il tempo ke mi ha dedicato.
Le auguro un BuonNatale ed un felice anno nuovo.
Buone cose.

Un saluto affettuoso.Buonasera.
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

ora segua attentamente tutte le indicazioni ricevute, bisogna avere un pò di pazienza ma sembra un problema risolvibile .

Comunque, se lo desidera, ci aggiorni e pure io le auguro un Buon Natale ed un Felice Anno Nuovo.