Utente 342XXX
Buonasera a tutti, innanzitutto grazie per il tempo che dedicherete a questa domanda.

Leggo un sacco di pareri discordanti sulla correzione chirurgica in caso di varicocele bilaterale.
Qualcuno consiglia la correzione (ma in alcuni casi si ripresenta o addirittura peggiora), oppure chi consiglia di non correggerla(ma con il rischio di infertilità).. ho 20 anni, sono affetto da varicocele di primo/secondo grado, spermiogramma regolare(qualche mese fa) e non so cosa fare....

Ci terrei ad avere dei figli tra qualche anno, dunque mi domando(perdonate l'ignoranza) nel caso in cui lasci trascurata la mia varicocele, in QUALSIASI caso(specialmente di infertilità) è possibile ricorrere alla fecondazione assistita per ovviare al problema?

Grazie in anticipo, mi affido alla vostra competenza, sono molto preoccupato..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego D'Agostino
24% attività
0% attualità
12% socialità
TREVISO (TV)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Egr.lettore,
il varicocele e' presente nel 10% dei maschi e nel 35-40%dei maschi infertili,quindi puo' essere causa di danno seminale ma e' pur vero che ci sono tanti soggetti con varicocele che hanno avuto figli,quindi ogni caso va' valutato singolarmente,in base a vari parametri.

Nel Suo caso starei tranquillo e ripeterei tra un anno lo spermiogramma