Utente 292XXX
Buongiorno...
venerdi 11 dicembre sono stato operato di varicocele sx.
L'operazione inizialmente doveva essere eseguita con anestesia spinale ma nella sala operatoria, quando ancora ero sveglio, ho sentito che l'anestesista si lamentava poichè aveva problemi ad eseguire l'iniezione.
Credo che alla fine abbiano optato per quella generale poichè non ricordo niente dell'intervento anche se mi ricordo che ad un certo punto non sentivo più le gambe.
Quando sono uscito dalla sala, i miei genitori hanno chiesto al chirurgo l'esito dell'operzione e gli è stato riferito che per colpa della mia ansia (devo riconoscere che ero molto spaventato) mi hanno sedato.
Il giorno seguente, durante la medicazione pre-dimissione, mi hanno tolto anche il cerotto dietro la schiena ed ho notato di avere due punture ed immagino che siano dovuto ad i problemi riscontrati dall'anestesista.
Ora, ormai dopo 9 giorni, quando sono disteso o quando dormo, avverto un "formicolio" nelle gambe, specialmente nella coscia destra , come se perdessi la sensibilità.
Questi sintomi possono essere ricollegati all'anestesia?
Soprattutto può essere pericoloso?
Ringrazio anticipatemente chi risponderà.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
I sintomi che lei descrive in effetti possono essere correlati all'anestesia che ha effettuato. In genere si tratta di disturbi reversibili, ma mi sembra corretto informare l'equipe chirurgica di quanto accaduto alla prima occasione utile (per esempio all visita di controllo).
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
ok,la ringrazio..
Spero che non sia nulla di grave!
Mica potrebbe essere dovuto anche alla mancanza di attiva sportiva,con la seguente perdita di tonicità muscolare.Mi è sorto questo dubbio piochè al ginochhio destro ho una lesione al menisco e l'ortopedico mi disse di curare la tonicità muscolare...
Non le nascondo che ho un pò di paura anche perchè in passato rifiutai l'operazione per paura dell'anestesia..
Cmq domani dovrò levare i punti quindi chiederò al chiurugo e la informerò.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
La mancanza di attivita' sportiva non credo c'entri nulla. Ad ogni modo fra poche ora il suo Chirurgo potra' visitarla, e questo chiarira' molti aspetti del problema.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
ok.buona serata e grazie.
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Ci faccia sapere cosa dice il Chirurgo. E buona serata anche a lei!
[#6] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Buongiorno..
Sono appena tornato dalle visita.
Il chirurgo mi ha tolto i punti e mi ha detto che la ferita va bene.
Gli ho parlato del mio fastidio e mi ha detto, molto semplicemente, che dipende dall'anestesia e che può capitare.
Onestamente non mi ha tranquillizzato.
Questa mattina il fastidio lo avverto alla coscia sinistra all'altezza del vasto laterale (parte bassa).
Visto che non mi parlato di tempi di recupero, secondo Lei quando mi passerà?
Grazie e buona giornata.
[#7] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Mamma mia,leggo alcune cose su internet che mi fano tremare, addirittura potrebbe essere meningite batterica..
cavoli
[#8] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Come le dicevo nella mia prima risposta di ieri mattina sono sintomi che possono essere correlati all'anestesia, e il Collega che ha potuto visitarla come vede ci conforta in questo senso. A volte possono passare anche settimane o addirittura mesi per ritornare alla completa normalita', sebbene i sintomi diventino sempre piu' sfumati col passare dei giorni. Per fortuna pero' tutto cio' non apporta variazioni apprezzabili ai tempi di recupero, sia fisico che funzionale: ritengo pertanto che possa stare tranquillo e attendere con fiducia. In genere a distanza di un mese dall'intervento e' prevista una ulteriore visita di controllo a distanza: in quella occasione il suo Chirurgo potra' fare di nuovo il punto della situazione.
Cordiali saluti
[#9] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Grazie dottore, la informerò nei giorni seguenti.
[#10] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Bene. Intanto Buone Feste!
[#11] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Grazie, e buone feste anche a Lei.
[#12] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Buona sera,
ho letto un post di un ragazzo che ha avuto più o meno il mio stesso problema.
Lui sostiene che questa sensazione di debolezza alla gamba dipenda dal fatto che l'anestesia abbia riguardato una zona debole della gamba, ove vi era presente una lieve lesione.
Onestamente anche a me da fastido una parte dl quadricipite dove in passato ebbi una lesione muscolare.
Secondo lei potrebbe essere vero?
[#13] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Su questo sito? Puo' indicarmi il link cosi' gli do un'occhiata?
Cordiali saluti
[#14] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Ho fatto una ricerca su medicitalia nella sezione anestesia e rianimazione ed è il primo risultato.
http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=122091
[#15] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Ho visto: il caso pero' e' sostanzialmente diverso: li' c'era un'artrosi e il dolore non interessava le fasce muscolari. Il suo caso mi sembra invece imputabile ad un disturbo passeggero causato dall'anestesia; cosa che del resto e' stata sottolineata anche dal Chirurgo che ha potuto visitarla.
Cordiali saluti
[#16] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Buona sera dottore,
purtroppo non riesco a prendere pace nemmeno la vigilia di Natale.
Oltre al fastidio alla gamba, ho natato che ho anche un dolore alla base del pene nel lato sinistro ed al tatto ho avvertito la presenza di un "nervo" che mi tirava.
Secondo lei cosa può essere?
[#17] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Niente, sono piccole sensazioni del tutto normali in questa prima fase. Si tranquillizzi e passi un bel Natale!
Cordiali saluti
[#18] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Grazie dottore..
Cmq anche questa mattina ho avvertito lo stesso dolore ed il "nervo" appena lo tocco mi fa male e, vi sembrerà strano, ma lo riesco anche a muovere.
Buon Natale anche a Lei.
[#19] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Non e' un nervo... magari e' una fibra muscolare!
Buon Natale anche a lei!
[#20] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
ok dottore...la ringrazio!
[#21] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Buongiorno dottore, se fosse una fibra muscolare, potrei utilizzare delle pomate gel tipo voltaren?
[#22] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Potrebbe anche essere la soluzione giusta, ma come lei sa non si possono fare prescrizioni via internet, quindi a questa domanda puo' rispondere soltanto un Medico che la visita.
Cordiali saluti
[#23] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Ok dottore..la ringrazio
[#24] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Ottimo! Buone Feste!!
[#25] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Buona sera,
con l'utilizzo di Voltaren il dolore alla base del pene sta passando.
Secondo lei in che nesso ci potrebbe essere tra l'operazione ed il dolore?
Grazie.
[#26] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Un risentimento muscolare dovuto al lavoro effettuato nella zona?
Cordiali saluti
[#27] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
ok...sempre gentilissimo.
[#28] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Bene. Le auguro che l'anno Nuovo la porti in dote la soluzione ai suoi disturbi.
Cordiali saluti
[#29] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Grazie..
cmq non ci possiamo lamentare i problemi sono altri.
Le auguro un buon anno anche a lei.
[#30] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Grazie, altrettanto. E speriamo bene anche per gli altri problemi...
[#31] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2007
Oggi ho sostenuto la visita di controllo.Per fortuna è tutto ok.
Per quanto riguarda il dolore alla base del pene il dott mi ha detto che si tratta di una venuzza che si è chiusa e non desta problemi.
Mi sembrava corretto tenerla informato.
Grazie per i consigli forniti.
Buona serata.
[#32] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Molto bene!
Cordiali saluti