Utente 141XXX
Gentili dottori,
sono un ragazzo di 18anni che si masturba da tanti anni. In genere non ho mai avuto problemi ma, recentemente, durante la masturbazione, ho notato una fuoriuscita di sangue. Ho notato che il frenulo si era lacerato, non spezzato. In seguito ho continuato a masturbarmi ed è successa la stessa cosa. Ora presento due lacerazioni che non mi provocano dolori o eccessivo fastidio però, ovviamente, non è una condizione normale...Come è potuto succedere? Cosa dovrei fare e a chi rivolgermi? A quali trattamenti verrei sottoposto se dovessi andare da un medico? Non vorrei proprio rinunciare al mio frenulo ed affrontare una imbarazzante discussione come questa con i miei genitori. Grazie per il vostro tempo.

Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
vada da collega che il frenuilo è fatto di tessuto elastico, e quando si lacera viene sostituito il tessuto elastico da cicatrice che elastica non è, per cui il più delle volte si corregge chirurgicamente mediante plastica di allungamento: robetta.
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,

le suggerisco la lettura di un articolo sul tema, presente in questo sito al link http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=63934