Utente 141XXX
Salve,sn una ragazza di 21anni convivo da 2anni rapporti non protetti, comunque il mio patner 32anni separato per la precedente relazione hanno effettuato uno spermiogramma e questa ha fatto risultare una assenza di spermatozoi.Il fatto sta che volevo sapere se questo pò essere ripetuto con risultati differenti?Magari per stres, stati emotivi abbiano potuto incidere negativamente? Se sia possibile eseguire la fecondazione assistita tramite l'esportazione del tessuto testicolare... E qual'è la procedura da seguire visto che noi desideriamo tantissimo avere figli?!Oppure l'unica strada è la banca del seme?! e com'è l'iter??
La ringrazio e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice ,

il primo passo è confermare, con un secondo esame fatto in situazione "eccellente", l'assenza di spermatozoi nel liquido seminale, situazione clinica conosciuta anche come azoospermia, capire la causa e poi pensare alle eventuali e possibili soluzioni terapeutiche.

A questo punto bisogna consultare in diretta un esperto andrologo e nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo particolare problema riproduttivo, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=19850.

Un cordiale saluto.