Utente 319XXX
Volevo un parere riguardo ad un problema che mi tormenta:i peli incarniti. Ho risolto il problema di quelli all'inguine ricorrendo alla depilazione laser a diodi eseguita in un centro medico. Però ho lo stesso inconveniente anche nella zona interciliare. Non posso eseguire il laser in questa zona perchè essendo troppo vicina agli occhi ci sarebbe il rischio di danneggiarli. Mi vengono delle vere e proprie pustole con il pus bianco e con sotto il pelo che oltre ad essere parecchio brutte da vedere sono molto dolorose. Penso che il problema sia legato al fatto che la zona interciliare è parecchio secca, arida, molto dura e quindi il pelo non riesce ad uscire. Ho già provato varie creme per ammorbidire la pelle in questa zona ma con scarsi risultati. Non posso fare niente per risolvere questo problema? E' bruttissimo quando mi spuntano queste pustole perchè essendo sul viso mi mettono parecchio in soggezione e poi purtroppo mi spuntano molto spesso. Vi prego datemi dei consigli per risolvere questo mio problema. Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Amedeo Guagnano
24% attività
12% attualità
8% socialità
SAN SEVERO (FG)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Gent.mo Utente,
Le consiglio di utilizzare continuativamente un prodotto ad azione idratante e cheratolitica (es. XERIAL 10 della SVR) come primo passo. Diversamente, in seguito, sarà opportuna una valutazione diretta per una terapia più mirata. Saluti
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Massimiliano Siddi
24% attività
0% attualità
8% socialità
OLBIA (SS)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Gentile Signora,
capisco il suo problema ma noi non possiamo darle una terapia senza poterla valutare direttamente; il consiglio datole dal collega (l'applicazione della crema Xerial) può esserle d'aiuto ma le consiglierei di rivolgersi ad un dermatologo di sua fiducia per una corretta valutazione e quindi una valida terapia.
Cordiali saluti