Utente 245XXX
Salve,sono un uomo di 35 anni e soffro da un pò di tempo di dolori improvvisi,come fitte,nella zona genitale dei testicoli senza saper individuare esattamente il punto esatto.Premetto di essere già stato visitato da diversi Urologi che hanno evidenziato svariate varicocele.Ho effettuato anche lo Spermiogramma,risultato senza problemi.Siccome soffro anche un pò di calcolosi ed ho il rene sx leggermente dilatato,non so se questo può incidere.Vorrei un consiglio da Voi circa qualche farmaco che posso assumere nei casi di dolore acuto della parte genitale.Grazie,attendo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
ha il rene in po' dilatato?
Certo che se soffre di calcolosi ureterale ben venga questo dolore che null'altro è se non le invocazioni di un rene che non ne vuol sapere di morirre.
Perchè il rene è dilatato? Se c'è idronefrosi di corsa ad una visita urologica.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
caro utente che intende per rene dilatato , ha indagato questa problematica con un urografia?
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore 24533,

la presenza di calcoli nelle vie urinarie può determinare una sintomatologia dolorosa qualche volta simile a quella determinata da un varicocele.
Tra i due problemi riterrei più importante effettuare una visita urologica, una ecografia ed altri esami che possano determinare se ci sono calcoli, se i calcoli stiano determinando problemi e se eventuali problemi debbano essere risolti, come e in che tempi.
Il varicocele, se è presente, rappresenta, a mio parere, un problema da affrontare successivamente ( o contemporaneamente dallo stesso specialista)
cari saluti
[#4] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Le due problematiche (varicocele e calcolosi) possono talvolta avere delle sintomatologie che si mimano l'un l'altra,ma naturalmente se lei sa di avere un rene dilatato è assolutamente importante verificare questo dato, perchè il rene è un organo tenace che compensa fin quando può dopodichè la sua funzione viene persa. Dunque le consiglio una visita urologica quanto prima per inquadrare la sua problematica facendo magari degli approfondimenti radiologici come una rx urografia ed eventualmente trattare la patologia sottostante.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.