Utente 317XXX
Sono 1 ragazzo di 21 anni e dall'età di 17 anni mi capita(prima più di frequente,adesso esclusivamente in maniera occasionale)di svegliarmi tutto bagnato di una sostanza che non è nè urina,nè sperma a mio avviso, siccome è molto più densa dello sperma e di colore giallastro.
Ho letto alcuni messaggi lasciati da altri ragazzi sul vostro sito e mi par che si parlava di una certa polluzione notturna come una sorta di eiaculazione notturna(quindi con vero e proprio sperma);io mi riconosco quasi in tutto ciò che hanno scritto,ma il mio forte dubbio è legato alla consistenza della sostanza.
Si può parlare di polluzione notturna anche nel mio caso o si tratta di qualche altra cosa?
P.S.specifico di essere fidanzato da circa 3 anni, sebbene i miei rapporti sessuali non si verifichino con un'alta frequenza(5-6 volte al mese al max).
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
assolutamente nella normalità.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
concordo , non c'è nulla di cui preocuparsi