Utente 135XXX
Salve ho 37 anni elenco i valori del mio spermiogramma (non bevo alcool non fumo non prendo farmaci)
aspetto suo proprio
ph 7.8 normale 7.2 - 8
fluidificazione completa
viscosita fisiologica
volume 4.4 superiore 2.0
nemaspermi 0.4 superiore 20
totale eiaculato 1.76 superiore 40
mobilita' :
immobilita' 100
morfologia l'esiguo numero di nemaspermi non ne consente una valutazione morfologica

questo e' il disastroso esito cosa mi consiglia ripetere l'esame ? andare a un centro PMA ?
grazie dell'aiuto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
prima di passare alla PMA consiglierei consulto da esperto andrologo, che è pur vero che il suo esame è bruttarello ma vi sono terapie, che una volta individuata la causa della alterazione, possono condurre a miglioramento. Serve una visita, un ecodoppler, marcatori genetici ed ormonali. Giusto ripetere esame che fluttua, consiglierei inoltre congelamento degli spermatozoi, che si può rimanere a piedi con tali valori. Faccia sapere se vuole.
[#2] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
vorrei far ripetere le analisi il prima possibile e nel caso vengano riconfermate mi piacerebbe congelare gli spermatozoi come da lei consigliato, anche se sono ignorante sull'argomento quindi mi servirebbero informazioni su chi lo fa

grazie
cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
a Roma non ha che l'imbarazzo della scelta. A livello pubblico il congelamento lo può fare alla sapienza a livello privato all' european hospital. Rispeta pura esame ma è comunque da vedede da andrologo, che anche se venisse meglio sarebbe comunque un dato da approfondire. Faccia sapere se vuole.
[#4] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
Salve
sono andato come da lei consigliato dall'andrologo dalla visita non ha riscontrato nulla(no varicocele e prostatite)e mi ha fatto effettuare molte analisi e' risultato che sono negativo a HIV,Epatite B e C,Clamidia,Germi comuni,gonorrea,e mictoplasma hominus.
Mentre sono risultato positivo a Ureaplasma con valore 10000 il risultato degli andibiotici 2 sono resistente 0 intermedio 7 vanno bene.
Visto che sto aspettando i risultati genetici per andare dall'andrologo Ureaplasma puo essere una causa dello spermiogramma brutto ? Ureoplasma e' un problema preoccupante ? che complicanze puo' comportare ?

Grazie tanto dell'aiuto
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
L' ureaplasna no fa tutto quello sconquasso, francamente un esame ormonale non ci starebbe male.
[#6] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
SALVE DOTTORE
L'UREAPLASMA ORA E' NEGATIVO, I RISULTATI GENETICI VANNO BENE HO FATTO ESAMI ORMONALI COME DA LEI CONSIGLIATO E NON RICHIESTI DALL'ANDROLOGO ANCHE AL MEDICO DI FAMIGLIA E' SEMBRATO STRANO (PSA-PSA FREE-TSH-FT3-FT4 TUTTO OK MENTRE IL
TESTOSTERONE E' BASSO 2,1 VALORI 2,8 - 9,0 COSA DETERMNA ???
E NON SO SE CENTRA QUALCOSA TRA LE ANALISI DEL SANGUE ERANO BASSE ANCHE AMILASI 20 VALORI 25-125 E CREATININA 0,5 VALORE MINIMO 0,6
COSA MI CONSIGLIA DI FARE ???
GRAZIE ANCORA DELL'AIUTO
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Mi pare strano che l' andrologo non li abbia ricjiesti, scusi se sono diretto ma io lo cambierei. Quanto a quel testosterone, vabbè, ma gli altri: FSH? LH? Prolattina? Gli altri esami che posta non hanno significato.