Utente 143XXX
Salve, da qualche tempo nell'utilizzare il computer (utilizzo il computer diverse ore al giorno e da diversi anni) avverto un leggero fastidio all'indice della mano, ossia il dito che utilizzo frequentemente nel pigiare il bottone del mouse del computer. Mi riferisco alla zona di congiunzione tra l'osso metacarpale e la prima falange che presumo sia il punto più sollecitato nell'utilizzo del mouse al momento di cliccare le varie conferme, o i vari link quando si è in internet. Vorrei sapere se questo disturbo è conosciuto dal punto di vista medico, il nome medico dello stesso e se a lungo andare può portare ulteriori problematiche. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
L'uso del mouse può sollecitare le formazioni nervose e tendinee del polso e della mano, soprattutto se la posizione è scorretta e/o mantenuta troppo a lungo. Le patologie più comuni sono la sindrome del Tunnel carpale, il m. di De Quervain e il dito a scatto. A carico dell'indice si può avere una infiammazione che colpisce l'apparato flessore (il disturbo è a livello della metacarpo falangea nella parte del palmo della mano) e che può portare nel tempo al fenomeno del dito a scatto.

Cordiali saluti