Utente 144XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 19 anni e dovrei sottpormi ad un intervento di corporoplastica dal momento che il mio pene ha un evidente incurvamento verso il basso. Vorrei sapere quali rischi comporta quest'operazione e se l'operazione comporta un ricovero. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
il criterio principale per operare una curvatura è la presenza di disagio/difficoltà che la curvatura determina durante il rapporto sessuale; è questo il suo caso?
Di norma l'intervento di correzione di curvatura comporta un ricovero, e spesso (non sempre) l'esecuzione di circoncisione. va messa in conto, di massima, una lieve perdita di lunghezza del pene.
E' fondamentale che preoperatoriamente affronti in dettaglio tutti gli aspetti dell'intervento con l'Andrologo che la opererà.