Utente 298XXX
Cari dottori scrivo perchè il mio ragazzo dopo l'eaculazione a volte avverte fastidio al glande. Mi spiego: alcune volte dopo l'eaculazione ha del fastidio, cioè il glande gli diventa particolarmente sensibile per qualche minuto. Gli dà fastidio anche un minimo fruscio col fazzolettino.A cosa può essere dovuto?
Nel ringraziarvi anticipatamente vi porgo i miei più distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
è consigliabile sicuramente una visita urologica .
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Cara signora ritengo che la situazione sia certamente compatibile con la normalità:dopo una eiaculazione la sensibilità della mucosa genitale del glande aumenta moltissimo. Non si preoccupi e non crei ansie al suo partner.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
cara signora
probabilmente il suo ragazzo può avere un pò di prostatite una malattia banale e comune in età giovanile , che comunque per una corretta cura richiede la visita di un urologo
[#4] dopo  
Dr. Egidio Fino
16% attività
0% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 16
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
è molto probabile che il suo partner abbia un'infezione delle vie seminali ,perchè se il sintomo compare solo dopo l'eiaculazione la causa potrebbe trovarsi in un infezione del liquido seminale. Anch'io come i colleghi consiglio al suo partner una valutazione andrologica. Un cordiale saluto.