Utente 931XXX
Salve
ho 27 anni, oggi ho fatto un elettrocardiogramma in infermeria l'unica cosa "negativa" che è uscita è "ritmo sinusale con aritmia sinusale", ho 69 bpm, pressione 120 - 80.
non so se puo' servire come indicazione, ma mentre me lo facevano ero steso e tremavo dal freddo perchè la stanza era freddissima.
E' preoccupante? cosa vuole dire quella digitura nell'elettrocardiogramma?
devo fare una visita specialistica da un cardiologo?
Sicuro di una vostra gentile risposta porgo i miei piu' cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il referto riportato è nella piena normalità, stia pure tranquillo visto che per aritmia sinusale si fa riferimento all'aumentata frequenza cardiaca registrata durante la fase inspiratoria e ridotta invece durante l'espirazione.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 931XXX

Iscritto dal 2008
quindi non devo fare una visita specialistica da un cardiologo? puo' essere che ogni tanto mi viene come un po' di ansia?

cmq la ringrazio davvero tantissimo, è stato gentilissimo.

saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Non vedo motivi per consultare un collega. Stia sereno,