Utente 319XXX
Gen.mi Dott. volevo porvi il mio caso.
Il 26 Marzo ho effettuato per la prima volta uno spermiogramma. Esito: azoospermia.
Dramma in casa. Comunque ho iniziato la serie degli esami per accertarne la causa.
Risultato dell'ecografia scrotale: Testicoli lievemente ipoplasici e ipoecogeni; a sx si osserva un varicocele cranio-caudale 10 con segni di reflusso
Risultati ormonali:
LH=5.6 (2.0 - 12.0)
FSH=31.1 (1.0 - 8.0)
Prolattina=12.2 (1.6 - 19.0)
Testosterone=269 (220 - 1730)

Sono in attesa dell'esito del cariotip.
Vorrei avere delle spiegazioni ed eventualmente capire se conviene o no operare il varicocele, ho 41 anni.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 31915,

nella mia esperienza non ho mai visto un caso di azoospermia modificarsi dopo intervento per varicocele.
Si rivolga ad un centro di Procreazione Medicalmente Assistita per valutare l'ipotesi di una tecnica ICSI con tentativi di Aspirazione di Spermatozoi dal Testicolo.
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Renzo Benaglia
28% attività
4% attualità
8% socialità
ROZZANO (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
in considerazione di un valore di FSH di quasi 4 volte il valore massimo le possibilità di ricomparsa di spermatozoi dopo varicocelectomia sono praticamente assenti per cui concordo con il collega Pozza sulla possibilità di rivolgervi ad un Centro specializzato per tentare di recuperare chirurgicamente gli spermatozoi per ICSI.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Assolutamente d'accordo coi colleghi che mi hanno preceduto nella risposta. E' pressocchè impossibile una ricomparsa spontanea di spermi dopo intervento di varicocele in presenza di una alterazione così importante dell'assetto ormonale dell'FSH.
Occorre prendere contatto con un centro specializzato e fare un tentativo di raccolta di selezionata di spermi funzionanti direttamente dalle gonadi.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.