Utente 331XXX
Egregi Dottori,

vorrei un parere riguardo il mio recente esame dello sperma sottoriportato e in particolare qualche ragguaglio circa le Agglutinazioni specifiche che nel mio caso risultano numerose quelle testa-testa.

ESAME DELLO SPERMA
Quantità 1.7 ml
Aspetto Opalescente
Viscosità NORMALE
PH 7.5
Coagulo Presente
Tempo di Fluidificazione 33 min.
Numero di nemaspermi 113 milioni/ml

-MOTILITA'-
1/2 ORA 77 %
1^ ora 68 %
2^ ora 52 %
6^ ora 27 %

-TIPO DI MOVIMENTO-
Progressivo rapido 59 %
Progressivo lento 20 %
Oscillatorio 18 %
Rotatorio 3 %

-MORFOLOGIA-
Forme Tipiche 69 %
Anomalie della testa 8 %
Amorfe 3 %
Ipertrofiche 6 %
Ipotrofiche 9 %
Doppie 2 %
Appuntite 3 %

-Agglutinazioni specifiche-
Testa-testa Numerose
Testa-coda Diverse
Coda-coda Alcune

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,
la presenza di agglutinazioni nel liquido seminale può indicare un problema infiammatorio o di tipo autoimmunitario. Il mio consiglio , prima di consultare eventualmente un esperto andrologo ,è quello di ripetere , a questo punto, l'esame presso un laboratorio che segua le indicazioni date dall'OMS. Alcuni parametri riferiti nel suo esame sembrano non seguire i criteri dettati dall'Organizzazione Mondiale dalla Sanità. Comunque , se desidera avere più informazioni su questi temi , può anche leggere il facile manuale, scritto dalla ginecologa Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano" CIC edizioni internazionali , Roma.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta.
www.andrologiamedica.org
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
la presenza di agglutinazioni nel liquido seminale può indicare un problema infiammatorio o di tipo autoimmunitario. Il mio consiglio , prima di consultare eventualmente un esperto andrologo ,è quello di ripetere , a questo punto, l'esame presso un laboratorio che segua le indicazioni date dall'OMS. Alcuni parametri riferiti nel suo esame sembrano non seguire i criteri dettati dall'Organizzazione Mondiale dalla Sanità. Comunque , se desidera avere più informazioni su questi temi , può anche leggere il facile manuale, scritto dalla ginecologa Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano" CIC edizioni internazionali , Roma.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta.
www.andrologiamedica.org
[#3] dopo  
Utente 331XXX

Iscritto dal 2007
Gent.mo Prof. Beretta,

nel ringraziarLa per la Sua pronta valutazione, mi permetto di chiederLe un parere approssimativo dello spermiogramma anche se non segue le indicazioni dell'OMS.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 331XXX

Iscritto dal 2007
Gent.mo Prof. Beretta,

nel ringraziarLa per la Sua pronta valutazione, mi permetto di chiederLe un parere approssimativo dello spermiogramma anche se non segue le indicazioni dell'OMS.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 331XXX

Iscritto dal 2007
Gent.mo Prof. Beretta,

nel ringraziarLa per la Sua pronta valutazione, mi permetto di chiederLe un parere approssimativo dello spermiogramma anche se non segue le indicazioni dell'OMS.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 331XXX

Iscritto dal 2007
Gent.mo Prof. Beretta,

nel ringraziarLa per la Sua pronta valutazione, mi permetto di chiederLe un parere approssimativo dello spermiogramma anche se non segue le indicazioni dell'OMS.
Cordiali saluti
[#7] dopo  
Dr. Tommaso Corvasce
24% attività
0% attualità
0% socialità
ACCADIA (FG)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Eseguirei spermiocoltura per escludere la pres. di agente infettivo. non farei altro il suo e' un buon spermiogramma. arrivederci uroandros@hotmail.com
[#8] dopo  
Dr. Tommaso Corvasce
24% attività
0% attualità
0% socialità
ACCADIA (FG)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Eseguirei spermiocoltura per escludere la pres. di agente infettivo. non farei altro il suo e' un buon spermiogramma. arrivederci uroandros@hotmail.com
[#9] dopo  
Dr. Tommaso Corvasce
24% attività
0% attualità
0% socialità
ACCADIA (FG)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Eseguirei spermiocoltura per escludere la pres. di agente infettivo. non farei altro il suo e' un buon spermiogramma. arrivederci uroandros@hotmail.com
[#10] dopo  
Utente 331XXX

Iscritto dal 2007
Grazie Prof. Corvasce,

ero molto preoccupatoperchè leggendo su vari forum parlavano di infetilità immunologica per la presenza di agglutinazioni.Farò come Lei mi ha detto la spermicoltura.
Cordiali saluti