Utente 135XXX
salve, sono 2 settimane che soffro di un prurito anale abbastanza frequente durante il corso della gioranta (dipende dai giorni) e ogni volta che vado in bagno durante il momento della defecazione avvererto un fortissimo "pungere" nella zona anale... che scompare con la fine del bisogno, dopo la quale avverto prurito e un po' di fastidio... e ogni tanto e' seguito da un lieve mal di pancia che subito va via...
Non capisco a cosa sia dovuto tutto questo... è da un po' di mesi che soffro con la pancia e stomaco e circa un mese fa non sono stato tanto bene, tutt'ora ogni tanto mi prendono dei mal di pancia improvvisi che poi subito passano...
Vorrei sapere
1)a cosa puo' essere dovuto questo continuo fastidio,
2)se mi consigliate qualche cibo da eliminare o da assumere in modo tale che potrei capire se la causa primaria è il cibo, e nel caso in cui il fastidio non si tolga
3)vorrei sapere dove potrei recami e che genere di visite dovrei fare per capirne di piu'....
[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
8% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Utente, è probabile che abbia una piccola ragade anale che le causa quel fastidio riferito. Questa cosa si potrebbe essere acuita con scariche di tipo diarroico in concomitanza dei suoi mal di pancia.
Le consiglierei di farsi comunque vedere da un chirurgo proctologo che può valutare direttamente l'esistenza di questa piccola lesione anale che le da così fastidio e darle tutti i consigli per un corretto trattamento.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Roberto Mangiarotti
28% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
Gentile Utente, oltre ai consigli forniti dal Collega che mi ha preceduto, suggerirei anche di effettuare un esame parassitologico delle feci per ossiuri e loro uova.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille dei consigli... Ma non potrebbe trattarsi di emorroidi?
[#4] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
sono andato dal dottore, dall'esame delle feci non e' uscito nulla, mentre l'altro esame che mi ha consigliato il dottore devo ancora farlo. Il mio medico prima di darmi una visita chirurgica mi ha dato questa roba da mettermi:
COLIFOAM SPRAY 20,8G... 2volte al giorno... Pensate che questa roba possa essermi utile o causarmi ulteriori danni visto che non so ancora che cosa ho?
Poi leggo che sta schiuma è STRAPIENA di controindicazioni ed effetti indesiderati... forse è meglio direttamente visita proctologo?