Utente 146XXX
Spett.le Staff di Medicitalia, ho 49 anni, di professione Capitano di Lungo Corso, e sto in piedi ogni giorno circa 10 ore. Dovrei sottopormi ad intervento di safenectomia bilaterale; soffro di tale patologia da circa 35 anni e a tutt'oggi non ho avuto il coraggio di farlo. Ho avuto nel corso di questi anni circa una diecina di trombo e varico flebiti,di cui una attualmente in atto, che sto curando con Pantoxon 1g fiale 1 al dì, Rufen Cp da 600 mg 1 al dì, Fluxum 0,8 ml 1 al dì, ed infine applicazione di Gentalyn Beta crema 2 volte al di' nella parte arrossata, nonchè del gastroprotettore. Mi hanno parlato bene dell'Ospedale di xxx di Treviso e dell'equipe del Prof. xxx xxx e del suo Vice Primario Dott. xxx.Ora la mia richiesta e'di sapere con alto margine di sicurezza, se voi conoscete sia l'ospedale di xxx di Treviso, sia l'equipe del Prof. xxx,circa l'affidabilità al mio intervento qualora decidessi di farlo a Treviso.
Oppure un indirizzo di un ospedale specializzato in Chirurgia Vascolare, che sia uno dei migliori in Italia.
Sicuro di una vostra presa in considerazione, ringrazio anticipatamente, e le porgo i miei piu' distinti saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Pietrino Forfori
36% attività
16% attualità
16% socialità
SAVONA (SV)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente
dato per scontato che l'indicazione all'intervento sia stata posta da Specialista chirurgo alla luce dei dati clinici e strumentali del caso, si tratta di un intervento chirurgico effettuabile anche in regime di Day Surgery dove, a parità di standards organizzativi, è più importante l'esperienza degli operatori.
Il rischio operatorio può essere legato , in questo tipo di intervento, più alle condizioni del paziente che all'esperienza dell'operatore.
Detto questo, senza nulla togliere ai nomi dei colleghi che Lei ha citato, credo che nella sua regione, come in ogni regione d'Italia , ci siano le risorse umane ed organizzative per trattare al meglio il suo problema.
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
GRAZIE per aver risposto, siete stati veramente gentilissimi.
Poi vogliate scusarmi per la erronea votazione data al "Vota il consulto" che che ho piggiato il Rosso "Inutile" anziché il verde "Utile".
Poi nel limite delle vostre possibilita', non credendo che comparisse anche il mio nome e cognome nell'E-Mail inviatavi, gradirei che tale fosse tolto.
Sicuro del vostro interessamento in merito,ringranzio anticipatamente e porgo distinti saluti.