Utente 147XXX
Salve, penso di avere dei problemi seri al pene..1. penso di avere una fimosi, in quando non riesco a far uscire tutto il glande dalla sua copertura, sia in posizione eretta che a riposo (solo metà) ed inoltre ho un pene molto sensibile tanto e vero che se lo sfioro ho dei dolori,questo penso sia dovuto al fatto che non l'ho mai scoperto del tutto. 2. Sull'orifizio dell'uretra (penso di chiami cosi) ho dei piccoli gonfiori rossi/rosa (tipo piccole labbra). Io sono ancora vergine perchè non posso praticare un rapporto in quando ho dei dolori una volta scoperto il glande il che rendono impossibile la penetrazione. Vorrei un consulto medico sperando sia roba di poco..perchè sono un ragazzo molto impressionabile (svengo alla vista del sangue i roba del genere) e cercando su internet ho sentito dire che la circoncisione è una tecnica utilizzata per eliminare la fimosi ma è molto molto dolorosa sia in pre che post-operatoria. Sono disperato e super terrorizzato da questa soluzione..inoltre questo problema non l'ho esposto a nessuno nemmeno ai miei genitori perchè mi vergogno a morire...Sono in una situazione disperata...vorrei un vostro consulto medico e magari qualche soluzione...Grazie

M.
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività +36
20 attualità +20
16 socialità +16
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,non e' un ragazzo,bensi un uomo adulto.Non vi sono altre alternative al Suo problema,per cui dopo una visita specialistica,segua i consigli che Le verranno dati.Aderisca alla settimana di prevenzione andrologica che si terra' il prossimo mese di marzo (www.andrologiaitaliana.it).Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Salve, la ringrazio per la risposta, su questo aspetto ci sto penando seriamente anche perchè non posso andare avanti con questo problema perchè ho paura che peggiori sempre piu...pero ora sono lontano dai miei e non posso fare nessuna visita almeno nel breve periodo...puo consigliarmi qualcosa tipo saponi particolari o pomate ecc...la ringrazio vivamente.
M.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività +60
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

pomate e saponi possono essere indicati da un collega serio solo dopo aver fatto una valutazione clinica reale, non telematica e quindi senta in diretta almeno il suo medico di base.

Sul problema "fimosi" poi ulteriori informazioni può trovarle nell'approfondimento del collega Maio:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42220.

Se desidera infine altre notizie più dettagliate su eventuali altri problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35780.

Un cordiale saluto.

[#4] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per le risposte..appena possibile andrò dal mio medico curante...mi sono deciso. Vorrei chiedervi se in base alla vostra esperienza e professionalità ritenete il mio problema molto grave...so che questa è una cosa un po difficile però vorrei sapere (se possibile) eventuali patologie o problemi che mi riguardano...vi ringrazio moltissimo.
M.
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività +36
20 attualità +20
16 socialità +16
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
... é grave che non decida di vivere una sessualità nella pienezza delle Sue funzioni.Ci aggiorni,se ritiene. Cordialità.