Utente 146XXX
Buon giorno,
scrivo a Voi per un consiglio di un problema riscontrato circa un anno fa. Dove per brevi periodi(circa 1/2settimane) non ho più erezioni, alle volte anche al mattino appena sveglio,mi sembra anche di perdere la sensibilità nel pene.
Tutto questo accade anche davanti a momenti che di solito trovo molto eccitanti, ma in questo periodo non ho nessuno stimolo.
Non so perchè e per come, passati questi giorni torna tutto normale.

All'inizio attribuivo tutto allo stress, una semplice visita dal medico curante,che non ha diagnosticato nulla, mi ha tranquillizzato. Ma mi devo fidare solo di questa visita?
Da 1 mese circa, freuento una ragazza,e mi sono trovato in una situazione imbarazzante proprio all'inizio del nostro rapporto.Ne abbiamo parlato insieme ma.... ma ,per tutti e due, diventa difficile provarci ogni volta.I momenti piacevoli sono diventati quasi delle prove... lei è meno spontanea e per me diventa ancora più improbabile trovare un eccitazione.
COsa devo fare? è una cosa che può succedere?... e a chi rivolgermi?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,oer non confondersi ulteriormente,Le consiglio di consultare un esperto andrologo al fine di porre una diagnosi rigorosa che metta fine alle Sue ansie.Cordialita'.