Utente 113XXX
Buon giorno, all'età di 15 anni(ora ne ho 32) mi hanno trovato con l'ECG la sindrome di WPW, ho fatto esami in una clinica specialistica e sono risultato asintomatico.
Ho sempre praticato sport intensi come anche pugilato ovviamente a livello amatoriale perchè agonistico non mi avrebbero dato il permesso, comunque non ha mai avuto nessun problema.
Adesso dovrei trasferirmi e cambiare palestra, ma questa nuova palestra a differenza di altre che basta l'autocertificazione chiede l'esame medico sportivo. Ovviamente non mi farebbero passare anche se sono asintomatico.
La mia domanda è: se dovessi fare l'ablazione andrei a posto completamente?, non risulterebbe più nessuna anomalia all'ECG? oppure a queste vesite mediche risulterebbe comunque?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Se c'è l'indicazioe e se l'ablazione è correttamente fatta, tutto sarà a posto, amico di Bergamo. Cordiali saluti.
[#2] dopo  


dal 2015
grazie per la risposta, ma l'ablazione posso farla anche se non ho nessun problema oppure viene fatta solo in soggetti con problemi? io vorrei farla solo per passare una visita sportiva, già faccio sport senza problemi però finchè ho questa cosa non passerò mai la visita.