Utente 575XXX
Buongiorno,
dovrei sottoporre mia figlia affetta da handicap intellettivo a nuova visita per il riconoscimento dell'invalidità civile. Poichè dovrei produrre la documentazione medica ed in particolare una relazione diagnostica, vorrei sapere se questa potrà essere fatta da uno specialista della ASL di una provincia diversa da quella in cui risiedo.

Ringrazio per la risposta

Cordialmente

Donato
[#1] dopo  
Dr. Francesco Genna
20% attività
0% attualità
0% socialità
MONZA (MB)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
Non esiste alcuna restrizione territoriale alla validita' di un documento sanitario rilasciato da una ASL diversa da quella del territorio di residenza.La validita' medicolegale del documento e' invece legata alla oggettivita' degli strumenti utilizzati per la valutazione neuropsicologica.