Utente 148XXX
buona sera, mio padre ha 55 anni, non ha mai avuto problemi di cuore, ne svenimenti e neanche familiarità per morte improvvisa, pochi giorni fa ha effettuato un ecg di controllo, il cardiologo che lo ha refertato ha scritto, ritmo sinusale, 72 bm, sopraslivellamento st v5, v6 morfologia da ripolarizzazione precoce. in attesa di andare dal cardiologo, ho letto che la ripolarizzazione precoce è un riscontro abbastanza comune però nei giovani, in una persona di 55 anni è anomalo avere questa anomalia o può essere normale?. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
seppur raro, talora si può riscontrare tale anomalia elettrocardiografica nell'adulto. Per sicurezza, a mio avviso, sarebbe comunque utile un ecocardiogramma, onde escludere del tutto eventuali patologie cardiache.
Saluti
[#2] dopo  


dal 2010
grazie mille, seguirò il suo consiglio. un'ultima cosa, di solito questa ripolarizzazione precoce si manifesta piu frequentemente in determinate derivazioni?, voglio dire, v5 e v6 sono derivazioni dove si riscontra normalmente o è una sede anomala? grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
In genere si riscontra in maniera più o meno accentuata, in tutte le derivazioni, per questo, onde escludere dubbi le consigliavo un ecocardiogramma. Tuttavia è ovvio, che se tale anomalia fosse precedentemente già stata evidenziata, si tratterebbe solo di una modifica benigna dell'ECG.
Saluti