Utente 148XXX
Gentile dottore, mia zia (43 anni) in seguito ad un incidente (caduta da pochi scalini) ha riportato frattura del ulna del braccio sinistro.I medici dell'Urgenza,le hanno fatto delle radiografie,e in seguito ingessato il braccio dal polso al di sopra del gomito.Le e stato subito riferito,che in alcune ossibilita,seppur ingessando il braccio,si deve ricorrere a l'intervento chirurgico dovuto a dei possibili errori durante la medesima ingessatura.Ebbene,dopo dieci giorni sdraiata quasi 24g/24h,si e fatta rivisitare, e vedendo le ultime radiografie,si e ritenuto obbligatorio l'intervento di sintesi con placche e viti.Vorrei un consiglio da Lei,e possibile evitare l'intervento?La ringrazio dell'attenzione,e mi scuso per qualche mancata informazione,seppur volendo,questo e tutto cio che ci e stato riferito.Le consulte mediche sono state fatte in avanti da un primario ortopeda.Gradirei se possibile inviarle via e-mail le radiografie subito dopo l'incidente e di dieci giorni dopo.La ringrazio nuovamente per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Internullo
40% attività
16% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se la frattura è scomposta diventa necessario l'intervento. Se i colleghi al successivo controllo hanno dato questa indicazione è possibile che la frattura si sia scomposta.
[#2] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la rapidita della risposta al mio problema, e del suo pensiero.Infatti,la frattura si e scomposta,da quando si vede nelle radiografie,quindi temo che come lei ha detto,l;interveneto sia inevitabile.Di nuovo grazie per la sua disponibilita.
[#3] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dr.Internullo,
Mi scusi di nuovo,mi potrebbe indicare all'incirca,se possibile,quanti giorni di riabilitazione sono necessari dopo l'intervento,e si deve ingessare di nuovo?Un altra perplessita che mi sorge e che prima dell'ingessatura,la frattura era composta e si e scomposta durante i 10 giorni succesivi,e possibile che sia stata fatta male la ingessatura?
La ringrazio.
Distinti ossequi.
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Internullo
40% attività
16% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Può succedere che si scomponga in gesso. Si deve immobilizzare di nuovo, anche in base al mezzo di sintesi usato il periodo può essere più o meno lungo. Il periodo di riabilitazione varia in base a molti fattori.