Utente 147XXX
Buon dì. Sono un ragazzo di 22 anni. Durante una visita mi è stato riscontrato una tachicardia sinusale. Ero molto nervoso durante la visita. Mi è stato detto di fare un holter 24 ore e un ecocuore. La mia domanda è questa: la tachicardia sinusale può dipendere da qualche malattia del cuore o da un fatto esterno al cuore? Io faccio sport, non a livello agonistico ma lo faccio, ho frequentato anche nuoto e altri sport e non ho mai avvertito nessun problema. E' un mese che non fumo più (massimo 10 sigarette al giorno) e non bevo alcolici.
Quindi devo preoccuparmi per l'ecocuore? (l'holter l'ho già fatto, attendo risultati)
Grazie
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
le cause più comuni di tachicardia giovanile sono date da stati ansioso/emotivi, anemia e alterazioni della funzionalità tiroidea. Indaghi in tal senso.
Saluti