Utente 147XXX
Buon dì. Sono un ragazzo di 22 anni. Durante una visita mi è stato riscontrato una tachicardia sinusale. Ero molto nervoso durante la visita. Mi è stato detto di fare un holter 24 ore e un ecocuore. La mia domanda è questa: la tachicardia sinusale può dipendere da qualche malattia del cuore o da un fatto esterno al cuore? Io faccio sport, non a livello agonistico ma lo faccio, ho frequentato anche nuoto e altri sport e non ho mai avvertito nessun problema. E' un mese che non fumo più (massimo 10 sigarette al giorno) e non bevo alcolici.
Quindi devo preoccuparmi per l'ecocuore? (l'holter l'ho già fatto, attendo risultati)
Grazie
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
le cause più comuni di tachicardia giovanile sono date da stati ansioso/emotivi, anemia e alterazioni della funzionalità tiroidea. Indaghi in tal senso.
Saluti