Utente 152XXX
Salve,volevo discutere di un problema iniziato circa 6 mesi fa',al fatto feci una visita dall'andrologo,mi si forma una patina trasparente-biancastra sull'estremita' del glande che lavandomi anche con un po' di fatica viene via ma si rimanifesta non sempre ma spesso....l'andrologo mi aveva dato una crema da prendere il gentalin e un detergente per lavarmi la cosa sembrava migliorata e quindi smisi la cura,pero' dopo neanche 1 mese e' ritornata.a volte noto di avere la pelle del pene secca esternamente pero' non so se e' da collegare al problema che invece e' nella parte interna,cosa mi consiglia ?cos'e' per lei?non ho ne pruriti ne fastidi.la ringrazio per l'attenzione attendo una risposta..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la pomata consigliatale è un antibiotico ed 1 mese di quella avrebbe dovuto spazzare via tutto. Ora se la cosa si riprese3nta in forma diversa, faccio allusione alla pelle secca, l' unica cosa da fare è valutare dal vivo quanto succede.
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
intanto grazie per l'atteenzione e per il tempo consumato.la cosa si e' ripresentata ma in forma uguale non diversa ne piu' ne meno,crede che potrei rifare la stessa cura?nch perch' l'avevo fatta solo perr 2 settimane,oppure mi consiglia di rifare la visita dall'andrologo?
pero' credo mi direbbe le stesse cose dell'altra volta,attendo la sua gentilissima risposta grazie.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non possiamo fare diagnosi e terapia di qua per linee guida e buon senso. Senta intato cosa dice il suo medico di base, cjhe comunque non sembra una gran cosa.
[#4] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
ok la ringrazio per il consiglio,vedro' cosa mi dice il mio medico curante.grazie buon lavoro.