Registrati | Recupera password
0/0

Ematoma sotto il mento

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008

    Ematoma sotto il mento

    Gentili dottori, ieri mia mamma ha subito un intervento multiplo di implantologia con un minimo di trapianto autoctono osseo e rinforzo della gengiva. In seguito non c'è stata alcuna goccia di sanguinamento ma un travaso di sangue (ematoma) in seguito alla rottura di un capillare che ha provocato gonfiore molto evidento sotto il mento e sulla guancia dell'intervento. Stamattina è ritornata x una una visita e il medico ha visto vicino alla gengiva operata un pezzo di ematoma che dovrà scaricarsi o riassorbirsi. La lingua è ancora molto indolenzita sia a deglutire che a tossire le fa molto male la lingua. Che rischi ulteriori corre mia mamma se l'ematoma si espande ancora di più prima di riassorbirsi? Verrà compromessa la respirazione?



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 49 Odontoiatra
    Risponde dal
    2009
    Non è possibile rispondere alla sua domanda poichè non sappiamo dove sia stata praticata l'implantologia.Se in sede interforaminale,ossia fra i premolari inferiori,allora una eventuale compromissione di un ramo arterioso sub mentale potrebbe sostenere l'ematoma.Il paziente comunque va seguito nelle prime ore per verificare che non vi sia infarcimento emorragico del pavimento della bocca,che nei casi più estremi richiede ricovero immediato ed intervento per legatura del vaso.Ma Stia tranquillo,se il suo medioco ha detto che va bene sarà senz'altro così.Cordialmente


    Dr. orazio ischia odontoiatra
    perfezionato in chirurgia orale,implantare,parodontale ,endodonzia,protesi,medicina orale, in odontologia forense,

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    L'implantologia è stata eseguita sul 44-45-46. Il medico interpellato stamattina ha parlato di emorragia del pavimento sotto il mento...così sembra aver capito mia mamma. Ora il gonfiore è sempre più esteso sulla guancia destra. Comunque ora dalla gengiva sembra uscire qualche goccia di sangue.
    Siccome mi sembra di capire che l'impianto è stato applicato in sede interforaminale, e ormai sono passate più di 24 ore, come ci dobbiamo comportare? Continua l'assunzione di antibiotici (Augmentin) e di Brufen 600 tre volte al giorno. Il nostro medico di base ci ha consigliato poi un' ecografia per vedere se si tratta di un ristagno di sangue o di un' infiammazione.
    Grazie mille per la risposta e buona serata



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 228 Odontoiatra
    Risponde dal
    2007
    Adesso che le rispondo penso che il problema sia rientrato. Ci faccia sapere. In ogni caso l'ematoma post-chirurgico è evenienza riscontrabile soprattutto se l'intervento è stato un pò demolitivo o cruento. In caso di ematomi, dei fibrinolitici andrebbero assunti sotto prescrizione medica.
    Saluti


    Dr.Oscar G.ppe Muraca
    La risposta ha carattere puramente informativo.
    http://studiomuraca.jimdo.com

  5. #5
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2008
    Si Si, ora mia mamma sta decisamente meglio. Ha ripreso sia a parlare che a mangiare, e sia la guancia destra che la parte sotto il mento sono decisamente meno gonfie.
    Comunque grazie mille per le vostre risposte, sia a lei Dott. Muraca sia al Dott. Ischia, in quanto, in un momento di difficoltà (nel senso che non ci aspettavamo che ci sarebbe stata questo ematoma e non sapevamo come comportarci, anche se poi abbiamo immediatamente consultato il nostro dentista) sono state davvero di grande aiuto. Grazie.
    Sito realizzato a mio dire veramente molto bene e ricco di informazioni (i "miniforma") molto utili, così come le vostre consulenze che tutti i giorni fornite.
    Buona giornata




Discussioni Simili

  1. Sangue dal dente del giudizio
    in Odontoiatria e odontostomatologia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24/03/2010, 09:53
  2. E' normale che mi esca ancora sangue
    in Odontoiatria e odontostomatologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26/02/2010, 19:40
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15/02/2010, 00:31
  4. Denti devitalizzati e una sacca enorme di sangue e pus
    in Odontoiatria e odontostomatologia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02/05/2010, 12:49
  5. Problemi alle gengive
    in Odontoiatria e odontostomatologia
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31/01/2010, 16:23
ultima modifica:  16/07/2014 - 0,17        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896