Utente 152XXX
Buonasera,
sto cercando un figlio da circa un anno. Lo spermiogramma fatto a febbraio ha evidenziato oligoastenoteratospermia, sono stato da un andrologo che non ha riscontrato patologie significative, ipotizzando che le operazioni di ernia inguinale potessero aver causato i problemi (ostruzione). Ho quindi eseguito i dosaggi ormonali.
I risultati degli esami sono i seguenti:
L.Sem-Zinco 15.1 (8.1-23.4)
Spermiogramma
- volume 4 (1.5-5)
- spermatozoi 4 10e6/ml(20-200)
- n.tot. spermatozoi 16 10e6/ml

Mobilità 1° ora:
- rapida 20%
- lenta 30%
- immobili 50%
Mobilità 2° ora:
- rapida 10%
- lenta 30%
- immobili 60%
Morti 30%

Morfologia
- normale 40%
Anomalie
- testa 22%
- collo 18%
- coda 20%

Spermatogoni 2%
Spermatociti 2%
Spermatidi 4%

Eritrociti assenti
Leucociti assenti

Colore,aspetto,coagulazione, liquefazione,viscosità e pH sono regolari.

Dosaggi ormonali:
- FSH 7.3 (1.5-12.4)
- LH 3.7 (1.7-8.6)
- testosterone libero 12.1 (8.9-42.5)

Cosa pensate di questi valori? Abbiamo speranze di concepire naturalmente?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
ilvolumeè normale, per cui l' intervento di ernia non c' entra. Le speranze di concepire naturalmente con meno di 5 milioni di spermatozoi/ml sono del 5% anno, quando una coppia sana ha il 18% al mese. Per urge visita andrologica, che le cause di alterazione (a dosaggi ormonali normali come i suoi) sono 6-7, per cui consulti un collega dal vivo.