Utente 360XXX
Salve a tutti, chiedo scusa se non ho azzeccato in modo preciso la specialità.
Allora.. sono preoccupato perchè è ormai un pò di tempo che avverto un dolore che non capisco bene dove è. Mi spiego meglio: sembra un dolore intercostale ed è ubicato tra la schiena e il mio fianco sinistro. Il dolore sembra essere interno. La particolarità di questo dolore/fastidio (che cmq è debole), è che molte volte in certe posizioni non lo avverto. Lo avverto in posizioni mirate, tipo quando sono piegato in un certo modo, steso supino sul letto, quando sono prono un pò storto. Insomma in certe posizioni lo avverto e in certe altre no.
Un'altra cosa è che lo sento di + quando respiro e quando gonfio a pieno i polmoni. Spero mi possiate dare molti consigli e cercare di capire cosa possa essere. So comunque che solo con una visita specialistica si può capire a pieno il tutto.

Ringrazio e attendo risposte..

Grazie

Distinti Saluti
[#1] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano
36% attività +36
8 attualità +8
16 socialità +16
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente,

credo che la cosa migliore che lei possa fare è esporre il suo problema al suo medico di base che "de visu", sicuramente riuscirà a capire se necessita di eventuali approfondimenti diagnostici.

Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2007
Si ma ogni volta rispondete così, ho capito che serve x forza una visita fisica con lo specialista o comunque con il medico di famiglia. Ma per essere più tranquillo non si può sapere l'opinione di voi specialisti?? Ho spiegato nel miglior modo possibile la situazione, mi aspetto qualcosa di + delle solite frasi..

Grazie

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Francesco Chiaravalloti
24% attività +24
0 attualità +0
8 socialità +8
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
l'atteggiamento cauto nell'esprimere diagnosi e conseguenti terapie in un forum via internet, perquanto illustre e qualificato come questo, è dettato non dall'interesse di inviare sempre l'utente dal medico per presupposti secondi fini ma dalla professionalità e cultura di chi sa che alcuni sintomi che all'appareza possono apparire banali e comuni potrebbere celare problematiche diverse per cui, proprio per essere più tranquillo le converrebbe effettuare questa vista clinica. Ci faccia poi sapere
[#4] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2007
Ho prenotato la visita e domani andrò dal dottore!

Grazie
[#5] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2007
Sono stato dal mio medico e dopo la visita mi ha detto che non è niente di particolare.
MI ha prescritto un antinfiammatorio se non sbaglio l"ACETAMOL" e una pomata/gel da massaggiare sulla parte in questione.

....qualsiasi commento è gradito

Grazie
[#6] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2007
Dopo una settimana dalla visita! La cosa non è x niente migliorata! Anzi.. il dolore c'è sempre e leggermente peggiorato. L'ultima pastiglia di ACETAMOL la prendo domani mattina!

Il gel lenitivo è a base di arnica e canfora.. non è una medicina e costa un accidente! Non ha fatto proprio niente.. attendo vostre risposte
GRAZIE!!
[#7] dopo  
Utente 360XXX

Iscritto dal 2007
Dopo due giorni che ho finito l'antinfiammatorio.. il è tutto come prima! Non è variato nulla.. come se non fossi mai andato dal medico..

attendo risposte