Utente 154XXX
buon giorno
scrivo per conto di mia madre, lei ha 57 anni ed è in meno pausa da qualche anno dopo qualche mese ha iniziato ad avere dei dolori muscolari fino ad peggiorare ,dice che si sente sempre stanca e avvilita e ha un costante dolore muscolare un po' dappertutto come una persona che ha fatto sforxi fisici tutto il giorno e poi per giorni è indolenzita con dolori.
ecco lei è così sempre da un paio di anni premetto delle cose lei è alta 1.55 e pesa 80kg non ha sempre avuto problemi l'ultimo periodo di ciclo tanto che prendeva delle pillole per regolarlo.
lei si è già fatta visitare da un medico che le ha detto che sofre di fibriomalgia e le ha presscritto psicofarmaci che lei si rifiuta di prendere....
ecco la mia richiesta gentili dottori è se per questo tipo di sintomo possa essere altro e se per favore mi indirizzate dove posso portarla a farsi fare altre visite da qualche specialista un aiuto in tal senso sarebbe gradito .
lei mi fa tenerezza si lamenta spesso del dolore anche perchè avolte fa fatica a piegarsi in giù e fa fatica a dormire dice che le coperte le pesano come macigni vi ringrazio molto in anticipo
buon lavoro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Quale diagnosi e' stata fatta?

Quali farmaci le sono stati prescritti?
[#2] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
la diagnosi è stata fibriomalgia ma a sentito solo due medici del nostro paese e pensavo che fosse meglio sentire qualcuno che di persone ne vede tante prima di rassegnarci a questa diagnosi

e il farmaco le lo faccio sapere a breve perchè vedo mia madre tra un paio di giorni.

intanto la voglio ringraziare di cuore per l'interesse buon lavoro a presto
[#3] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
sono tornato allora i psico farmaci non se li ricorda perchè si è rifiutata di prenderli ma ha preso un sacco di pastiglie al giorno 6/7 tra PROXIL 300, SIRDALUD 2 MG , PANTORC 40 . MI HA DETTO CHE HANNO FATO POCO CREDO DI AVERLE DETTO TUTTO DOTTORE.
in attesa di un suo riscontro le porgo distinti saluti
grazie mille