Utente 274XXX
Egregi dottori
gradirei avere un vostro autorevole parere sull'esame.

Periodo di astinenza:4 gg
Volume: 2 mL
Liquefazione dopo 30 min.: Completa
pH: 7.8
Colore: avorio opalescente
Viscosità: Normali
Numero spermatozoi: 40 milioni/mL
Numero spermatozoi totale: 80 milioni

Motilità
Progressiva attiva: 0%
Progressiva non attiva: 50%
In situ: 25%
Immobili: 25%

Morfologia
Forme normali: 5%
Anomalie della testa: 90%
Anomalie del collo: 3%
Anomalie della coda: 2%

Cellule tonde: 0.02 milioni/mL
Cellule della spermiogenesi: 100%
Leucociti: 0%
Agglutinazioni: assenti

Ricerca Anticorpi anti Spermatozoo
MAR test IgG: negativo
MAR test IgA: negativo

Test di Capacitazione

Gradiente discountinuo completo: diretto
Nr. spt post capacitazione (mil/tot):20
Motilità
Progressiva attiva: 40%
Progressiva non attiva: 40%
In situ: 20%
Immobili: 0%

CONCLUSIONE DIAGNOSTICHE
Teratozoospermia media
Grazie per profondere il vostro sapere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
la presenza di una teratozoospermia non è ci indica una patologia specifica ma è un sintomo che può avere come fattori scatenanti molteplici cause . A questo punto diventa quindi importante una attenta valutazione da parte di un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta.
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Concordo a pieno col collega Beretta che mi ha preceduto, consigliandole una attenta valutazine urologica/andrologica nella sua zona di residenza.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
anch'io d'accordo
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
ovviamente Le confermo la presenza di asteno-teratozoospermia.
Ma Le faccio a mia volta una domanda: chi Le ha consigliato di sottoporsi ad esame del liquido seminale?
Cordialissimi saluti
Prof. Giovanni MARTINO
[#5] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2007
Da più di un anno stiamo tentando di avere un bambino. La ginecologa di mia moglie ha consigliato l'esame per verificare se tutto era nella norma, visto che mia moglie non ha problemi.

Grazie
[#6] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
meglio tardi che mai.
Occorre maggiore collaborazione fra Specialisti. Un anno è davvero troppo per programmare un controllo basilare come quello andrologico in una coppia alla ricerca di un concepimento che tarda a verificarsi.
Auguri affettuosi
Prof. Giovanni MARTINO
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
oltre a consigliarle una attenta valutazione andrologica , se desidera avere più informazioni su queste tematiche, può anche leggere il facile manuale , scritto dalla dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano", CIC edizioni internazionali, Roma.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
[#8] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
è chiaro che Lei non ha alcuna responsabilità...ma direi ...basta perdere ulteriore tempo prezioso. Occorre muoversi.
Auguri affettuosi.
Cordialissimi saluti
Prof. Giovanni MARTINO