Utente 150XXX
Ciao,
volevo avere un consiglio su un fatto accadutomi stamattina....
come ogni giorno stavo prendendo l'autobus alle 7.30 e mentre aspettavo ho avuto un piccolo ma intenso dolore al cuore .... però nn particolarmente forte... inseguito dopo un minuto circa ho avuto un annebbiamento della vista fittissimo ke andava pian piano essere sempre piu intenso fino a non vedere assolutamente niente.......
nn vedevo piu nulla ... tutto sul nero e rossastro e piccole ombre sfocate.. ho provato a strofinare gli occhi e a cercare di capire come mi stesse succedendo ...... poi mi è venuto un senso di vomito forse per la paura e pke ero gia salito sull'autobus.....inseguto a poco apoco la vista tornava e paino piano mi sono sentito meglio.....tutto cio sarà durato per una decina di minuti
qualche medico mi sa dare qualche spiegazione anche un po generica pke al pronto soccorso non mi hanno saputo dare risposta concrete....
ho paura che mi ricapiti.......
:) grz mille :):)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Ciao, nonostante il dolore e la sensazione sgradevole però vedo che sei riuscito a salire lo stesso sul bus...
E' un po vago parlare di dolore cardiaco... Dovresti spiegare bene le caratteristiche di questo: Lo hai avvertito come una fitta, una puntura improvvisa o al contrario come una sensazione di peso sul torace? La sintomatologia avvertita dopo: offuscamento della vista, nausea ecc. sembrerebbero più legate ad una sintomatologia lipotimica (vicino allo svenimento) forse dovuta al dolore. L'unica cosa che ti si può dire da qui è che se dovesse ricomparire sarà il caso di farsi vedere dal proprio medico o subito in pronto soccorso, perchè si imposti un iter diagnostico.
saluti