Utente 157XXX
Cari Dottori,

da circa 1 mese, quando cammino velocemente mi capita a volte (non sempre) di avere un dolore al testicolo sx, nella parte bassa, e anche di un irradiamento a partire dal polpaccio, quindi alla coscia interna, quindi all'inguine, tuttavia con un dolore lieve. Il dolore al testicolo è leggermente più forte. Ho notato che

a) stando in piedi non ho alcun tipo di dolore, così come camminando piano
b) stando seduto/disteso nessun dolore
c) fatto l'autopalpazione ma niente di rilevante, tolta una piccolissima massa mobile
d) sembra che con alcuni tipi di scarpe mi venga il dolore e con altri no (tipo con le scarpe da ginnastica non mi viene nulla, con quelle col tacco sembra di si)
e) sembra che appoggiando il piede sinistro sull'esterno della pianta quando cammino mi venga il dolore. se lo appoggio internamente, ovvero centralmente no.
f) infatti se noto le scarpe sembro appoggiare in ipersupinazione
g) il dolore scompare in pochissimo tempo (max 3-4 minuti) se non cammino, cammino piano oppure mi siedo.
h) il dolore sembra venirmi a volte anche in piedi, se appoggio tutto il corpo sulla parte sinistra del piede sinistro, causandomi un leggerissimo dolore (come tirante) che risale dal polpaccio.

detto tutto questo, e mi scuso per la lunghezza, è possibile che il dolore provenga dall'errato appoggio del piede, ovvero da uno sforzo eccessivo che viene posto sulla parte esterna del piede?

grazie del vostro aiuto

un saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
i sintomi sembrano più ortopedici che andrologici. Utile consulti il medico di base che potrà confermare o meno con maggiore precisione un indirizzo oppure l' altro.
[#2] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
grazie per la pronta risposta. se non altro noto anche che appoggiando, penso erroneamente, il piede sinistro sull'esterno, noto anche un dolore (molto leggero) che si irradia dal polpaccio fino all'inguine.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
già detto, di piùnon posso aggiungere