Utente 149XXX
Gentilissimi dottori, non sapendo a chi rivolgermi vorrei chiedere il vostro aiuto. Circa 5 mesi fa ho dovuto affrontare un intervento di fistola anale transfinterica alta con applicazione di setone. Il decorso operatorio e post operatorio è stato abbastanza soddisfacente nonostante io lamenti ancora dei piccoli disturbi, il primo tra i quali una leggera urgenza nel momento in cui sento lo stimolo alla defecazione. All'ultimo controllo il mio chirurgo mi ha detto che data la mia giovane età e la possibilità di eventualmente affrontare una gravidanza, sarebbe opportuno eseguire la riabilitazione del pavimento pelvico. E qui nascono i problemi, sta diventando impossibile per me trovare un buon centro nella provincia di Brindisi-Lecce che esegua questo tipo di riabilitazione. Potresete gentilmente fornirmi voi qualche indicazione? Ho provato a cercare nel sito e anche a rivolgermi nella sezione di colonproctologia ma ancora non trovo un centro. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Effettivamente trovare centri che eseguano questo tipo di rieducazione non e' cosa semplice: sono venuto a conoscenza di problemi di questo tipo in piu' di una regione d'Italia. E' anche vero che pero' rivolgendosi al Reparto di Urologia o di Ginecologia del piu' vicino Ospedale in genere si riesce ad essere indirizzati per il meglio.
Una precisazione: se utilizza l'account di qualcun'altro rischia di darci informazioni errate sui suoi dati antropometrici: a noi risulta che lei ha 55 anni, ma questo dato evidentemente mal si concilia con il suo desiderio di gravidanza... La prossima volta la preghiamo di utilizzare un suo numero utente (basta essere maggiorenni per iscriversi!) in modo da fornirci dati reali.
Cordiali saluti