Utente 159XXX
Buon giorno,
Sono un ragazzo che pratica come sport l'arrampicata ed ho un problemo alla capsula del dito medio tra la prima - seconda falange; riesco a fare qualsiasi cosa ma è gonfio e putroppo quando prendo prese molto piccole dove il dito è sotto sforzo l'indomani è un dolore tentare di muoverlo nelle varie direzioni (ormai è gonfio quotidianamente), anche se mentre arrampico non ho problemi. Mi hanno consigliato di fasciare appena sotto e sopra la capsula ma non ho trovato giovamenti, vi sono rimendi terapeutici o di altro tipo, e soprattutto è un problema che mi porto avanti?
Cordialmente
Francesco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non so cosa voglia dire "è un problema che mi porto avanti? ", ma la prima cosa da capire è perché sia presente questo problema. E' possibile che abbia avuto in passato un trauma a quel livello, ma per saperlo occorre la visita diretta di un ortopedico che si occupi di chirurgia della mano. A Novara può rivolgersi all'UO di Ortopedia dell'Ospedale Maggiore http://www.maggioreosp.novara.it/AONovara/ORT%5Cdefault.aspx
Non so chi Le abbia consigliato la fasciatura che descrive ma non ne vedo la ragione; è possibile invece che esista la necessità di una immobilizzazione temporanea del dito per consentire la guarigione della capsula.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per il consulto; purtroppo so che mi ci vuole un pò per ripristinare la completa funzionalità ma potrebbe gentilmente dirmi se esistono metodi per diminuire i carichi sul dito, come per esempio fissare il dito con l'anulare mentre arrampico o fasciature particolari? Accetterò il suo consiglio e mi recherò all'ospedale anche se detesto disturbare i medici per queste piccolezze.
Cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Per diminuire i carichi sul dito l'unica cosa da fare è smettere di arrampicare fino a che non ha capito cosa ha, ha fatto le cure ed è guarito. Sottoporre a sollecitazioni un dito non in perfetta forma vuol dire correre inutili rischi e ritardare la guarigione: non ne vedo la convenienza. Se poi Lei pensa che questo sia una "piccolezza" allora vuol dire che non è così gonfio e non fa così male; in tal caso si regoli di conseguenza.
Cordiali saluti