Utente 122XXX
Salve, sono un ragazzo di 22 anni e nelle ultime 2-3 settimane ho riscontrato un problema a carico del pene, ho notato che è perennemente "gonfio" e mi da anche un certo fastidio (non dolore) ed è sempre molto caldo.
Da quando ha iniziato questo disturbo ho notato anche un calo della libido ma soprattutto che le erezioni non sono piu molto vigorose.
Potrebbe trattarsi di prostatite? Potete (se rientra nelle regole di questo sito) consigliarmi un buon andrologo nella zona di Mantova?

Un sentito ringraziamento
Stefano

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,penserei ad una reazione allergica da medicinali o cibi.Non esiste una relazione causa/effetto tra il disagio sessuale e lo stato infiammatorio.Consulti il sito www.andrologiaitaliana.it e cerchi uno specialista a Lei vicino.Cordialita'.