Utente 376XXX
Buonasera,
chi vi scrive è una ragazza di 22 anni che soffre di acne (negli ultimi anni i dermat me la definiscono lieve), anche se in certi periodi un po' meno lieve (tanto da evocare uno sfogo allergico o un'infezione) da quando ne aveva 13..
ora non vi sto a chiedere la cura miracolosa perchè le ho provate veramente tutte (roaccutan/isoskin compresi)... e anche perchè sono convinta che con me una cura possa essere efficace per dei mesi...magari un anno ad andare bene...ma poi...è come se la mia pelle si assuefi ,tutto torna come prima,e devo cambiare tipo di cura...
anzi sto iniziando a pensare che l'acne (o comunque la mia acne) dipenda molto da una questione psicologica: stress, disagio, complessi ecc... mi accorgo che più me ne cruccio più peggiora giornalmente ma peggiorando allo stesso tempo non riesco a darmi la spinta per pensare positivo vedendomi "conciata" a quel modo...insomma un circolo vizioso
quello mi interessa in questo momento dunque è quantomeno tamponare il problema quando ci sono "le esplosioni" visto che alla definitività ci penso ormai con diffidenza..allora vi chiedo se la crema musk plus (usata già in periodi invernali in quanto prescritta dal mio dermatologo e che per un certo periodo mi ha dato anche dei discreti risultati) possa essere usata anche in periodi come questo,estivi...magari mettendola la sera prima di andare a dormire e lavando il viso al mattino...
ne approfitterei per domandarvi un'altra cosa: essendo un'amante del sole (anche se a piccole dosi) e di un colorito quanto meno minimamente dorato ed essendo consapevole che il sole (soprattutto il "primo sole" )non ha mai fatto granchè bene al mio viso, mi consigliate un fattore di protezione solare minimo che mi permetta di poter prendere un po' di sole senza preoccuparmi di rossori e aumento di acne ma potendo magari avere un colorito più...estivo?
grazie mille
Paola

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Spagnoletti
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Carissima Utente,
è importante, innanzitutto, chiarile un pò le idee.....
L'acne è una patologia della ghiandola sebacea, caratterizzata da un'alterazione antomica del suo dotto escretore, che risulta "ostruito" da un'eccessiva cheratinizzazione, e da un'alterazione funzionale della ghiandola, che produce quantità esagerate ed "alterate" di sebo. Questo insieme di cose è alla base, insieme ai processi infiammatori ed alla colonizzazione batterica conseguenti, dello sviuluppo di tutte le forme di acne, dalla più elementare, o comedonica, fino alla più grave e compromettente conglobata. Mi dispiace contraddirti, ma lo stress, che sicuramente è indotto da una patologia del genere fortemente invalidante in una età "critica" come l'adolescenza, giammai ne è, o ne potrebbere essere, la causa.
Lo stress, ammesso che qualcuno lo sappia dimostrare, può incidere sulla funzionalità di un organo, non certo sulla sua anatomia!!
Venendo ora a parlare del Mask plus (ottimo prodotto), devo dirti, ahitè, che è assolutamente sconsigliabile durante la stagione estiva, in quanto contiene acido retinoico (isotretinoina), i cui effetti fotosensibilizzanti, non si esauriscono con una lavata di faccia.
Per ciò che concerne, infine, il fattore di protezione, credo che il tuo fototipo "dorato" imponga perlomeno un fattore pari a 30-40, e per tutta l'estate. Ma, ciò che è più importante è il VEICOLO, ovvero la consistenza del prodotto solare, se è in gel piuttosto che in latte od emulsione, ecc. Ecco, per una pelle grassa ed acneica è doveroso ricorrere a prodotti specifici, che puoi reperire facilmente in farmacia.
A disposizione per consulti futuri,
MSpagnoletti
[#2] dopo  
Utente 376XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissimo dottore,
la ringrazio per i suoi chiarimenti...
sempre per "tamponare" il mio problema allora mi chiedo... potrei usare il differin ? ricordo che in anni passati la cura prescrittami fu questa anche se personalmente, ahimè, la trovo piuttosto blanda
potrebbe per caso consigliarmi altri prodotti estivi magari un po' più efficaci? Premetto che mattina e sera detergo il viso con un prodotto specifico : lysanel gel della svr laboratoir
Inoltre, mi sono sempre domandata se un tonico, o una lozione (ne ho vista una della stessa linea lysanel per pelli grasse) possa servire o addirittura far male all'acne... a me servirebbe per "ammorbidire" la pelle prima di passare il fondotinta, in quanto usandolo in polvere (anch'esso appositamente per pelli con problemi ...oil free non comedogeno della shiseido) se non metto qualcosa di umido subito prima mi rende la pelle effetto desquamazione
Infine, a proposito della protezione...proprio in merito al "veicolo" quest'estate pensavo di prendere una protezione gel anzicchè crema o latte visto che per esperienza non mi fanno molto bene... è concorde o mi sbaglio? chiaramente poi per il tipo specifico di gel protettivo mi rivolgerò in farmacia
saluti,
Paola