Utente 161XXX
Salve! Vorrei avere un'informazione..
10 giorni fa ho fatto un tatuaggio sulla spalla destra, tutto ok! Adesso da un paio di giorni una decina di puntini rossi nn eccessivamente grandi si sn distribuiti nel mio corpo, precisamente sul braccio sinistro, destro (quindi lontano dal tattoo) e sulla spalla attorno ad esso; precisamente sul tatuaggio nn c'è nulla.
Vorrei sapere se si possono verificare delle reazione connesse al tatuaggio, che si verifichino nn esattamente SUL tatuaggio, ma in altri punti.
E se si, se di qst genere di reazioni che si manifestano sulla pelle, ce ne sn di croniche ed incurabili, anche dal punto di vista estetico.
Grazie per l'attenzione! Saluti!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buonasera,
escluderei una reazione "a distanza" al pigmento senza alcun interessamento della zona tatuata (cioè dove si concentrerebbe l'allergene).
Fare ipotesi senza neanche poter vedere le lesioni di persona sarebbe troppo audace.
Il mio consiglio è di fare una visita dermatologica se l'eruzione persiste.
Saluti,