Utente 922XXX
egregi dottori,volevo informazioni sui possibili ed eventuali danni al pene causati dagli estensori penieni,con maggiore riferimento a quello più venduto nel mercato internazionale,l 'Andropenis. Richiedo una dettagliata e completa descrizione dei danni,al fine di divulgare in numerosi forum di ragazzi la pericolosità che stanno correndo in molti da parecchi anni. Vi ringrazio per la collaborazione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
caro signore,
non ho molta pratica ddell' aggeggio in questione, ma stando a certa letteratura funzionicchia, con modesti effetti collaterali. Il danno maggiore di questa roba è che invita al fai da te, tenga presente che ogni intervento di chirurhgia estetica (che di questo si tratta) deve essere concordato fra medico e psicologo, per non trovarsi di fronte a quadri come Michael jackson morto accoppato dai troppi interventi di estetica. Inoltre la richiesta di chirurgia estetica spesso nasconde paure inconsce, che poco hanno a a che fare con estetica stessa, che l' intervnto estetico peggiora.
Detto questo gli epiteti più insuiltanti ben si attagliano a chiunque si avventuri in questo campo srenza le dovute precauzioni.
[#2] dopo  
Utente 922XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta dottore;pertanto chiedo di darmi una connotazione più scientifica su questi tipi di danni,consideriamola un'opera di bene che farò ai ragazzi quando dirò loro a cosa vanno incontro..Danni di tipo ischemico?o cosa?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Mi pare che basti quanto scritto, la letterattura ufficiale è molto avara di notrizie sul campo.