Utente 164XXX
salve, ieri ho avuto l'intervento chirurgico per la fissazione di entrambi i testicoli.
Putroppo ho trovato un dottore molto scortese ed impaziente e alla domanda che tipo di dolore avrei avuto i giorni seguenti mi ha risposto: dolori tipici post operazione.
A questo punto vorrei solo capire se i dolori che provo sono nella norma.
Sento dolore nella parte destra del basso ventre quando provo ad alzarmi o camminare, come se fosse una striscia di dolore che parte più o meno dal testicolo e arriva al fianco.
Inoltre non mi hanno detto di fare medicazioni alle 2 ferite ma solo di tenere dei cerotti che presentano due macchie di sangue, ma che penso siano normali in quanto la ferita è fresca,e di cambiarli dopo qualche giorno.
il mio problema è che vorrei cambiare questi cerotti per vedere se esce ancora sangue, ma non riesco in quanto la parte è molle ed ho paura di riaprire la ferita.
vorrei solo sapere se è tutto nella norma e cosa devrei fare per accellerare i tempi di guarigione
grazie a tutti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,sarei curioso di conoscere i motivi di una fissazione di entrambi i testicoli a 22 anni,in un fisico asciutto...aldila' dello scarso feeling con il chirurgo operatore,ne seguirei i consigli,in quanto il quadro post-operatorio mi sembra evolvere normalmente.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 164XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio, il motivo era che il testicolo destro continuava a salire, soprattutto d'inverno viaggiando in moto, mentre il sinistro invece di salire si spostava di lato però più sporadicamente.
ma è vero che non posso nemmeno bagnare la parte con acqua, anche solo per togliere il cerotto?
perchè è molto aderente e non vorrei risprire la ferita