Utente 353XXX
buon giorno
a seguito di inserimento stent su coronaria dovro' assumere per parecchi mesi plavix 3.75 e cardioaspirina 100 ,chiedo se posso continuare a farmi iniezioni di caverjet (1 volta a settimana )oppure applicazioni di vacuum device con anello di costrizione,visto che i farmaci orali nel mio caso non funzionano per ottenere erezione.
grazie per la risposta e porgo cordiali saluti
giuseppe

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Non vi è controindicazione assoluta all'utilizzo del Carverject in concomitanza con l'assunzione di antiaggreganti piastrinici (i farmaci che assume, infatti, non sono anticoagulanti) anche se a mio avviso potrebbe esserci una maggiore possibilità di sanguinamento nel sito di iniezione.
Per maggiori delucidazioni, provvedo a spostare il consulto in Andrologia.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Le corrette osservazione del collega Fedi vanno tenute presenti ma , visto gli aghi ultrasottili che si utilizzano per questa procedura iniettiva, non vedo importanti controindicazionia questo tipo di terapia.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Utente 353XXX

Iscritto dal 2007
un sincero grazie per le risposte
servizio veramente eccellente.