Utente 164XXX
salve mi chiamo valentina ed ho 20 anni, ho un nodulo alla tiroide di 2.7 cm (dopo un ago aspirato che dovrò rifare);facendo gli analisi di routine mi hanno fatto fare per sbaglio anche quelli anti-mitocondrio risultati positivi ++, successivamente a causa di questo risultato ho effettuato analisi specifiche ecco i risultati:
globuli bianchi 6060 mmc
globuli rossi 4910 000 mmc
emoglobina 13.8 g/dl
ematocrito 40.9%
volume globulare medio 83.3 fl
contenuto medio di hb 28.1 pg
concentr media di hb 33.7 g/dl
indice di antisocitosi 13.9%

piastrine 223 000/mmc
indice di anisocitosi 13.5 fl
volume medio piastrine 10.9 fl
lcr grandi piastrine 32.7 %
piastrinocrito 0.24%

neutrofili 44.8%
linfociti 37.5%
monociti 6.6%
EOSINOFILI 10.4%
basofili 0.7%
neutrofili in val.assoluto 2.72 X1000
Linfociti in val.assoluto 2.27X1000
monociti in val.assoluto 0.40X1000
EOSINOFILI in val.assoluto 0.63X1000
basofili in val.assoluto 0.04X1000

velocità di eritrosedim. 22 mm
reuma-test 2.0 IU/ml
anti-nucleo assenti
anti- mitocondrio PRESENTI ++
anti nucleo estraibile assenti
anti-microsomiali 6.1 UI/ml

GRAZIE PER L'ATTENZIONE, SONO AGITATA PER QUANTO RIGUARDAGLI ANTI MITOCONDRI, PREGO VOLER CHIARIRE QUESTO DUBBIO. GRAZIE

Valuta ospedale

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buongiorno.
Considerato il fatto che il dosaggio è stato effettuato per errore (e non per la presenza di un quadro clinico particolare) eviterei allarmismi e procederei innanzitutto col verificare l'effettiva positività dell'esame (presso il laboratorio di un reparto di Immunologia). Se dovesse essere confermata farei un controllo epatologico e terrei un follow-up immunologico per assicurarsi che non si associ nel tempo a particolari manifestazioni di autoimmunità.
Saluti,