Utente 159XXX
buongiorno.

Un mio famigliare aveva febbre e mal di pancia non molto forte, dopo varie medicine il dolore non passava e nello stesso giorno, ieri è stato operato d'urgenza per una peritonite prevista allo stomaco o intestino, cioé una perforazione con presenza di aria, il chirurgo disse se era allo stomaco era meno grave, se era all'intestino era più grave con pericolo di morte. Parlando con l'anestesista ha detto che con l'operazione all'intestino dove c'era il foro, il foro non lo hanno trovato perché forse era troppo piccolo o si richiudeva da solo, e poiché il malato aveva digiunato l'intestino si era disteso e l'aria era uscita. L'operazione è andata bene e il malato sta abbastanza bene. Ora è in osservazione per vedere se il disturbo si ripete.
Però non sanno di preciso cosa l'abbia provocato, medicine o altro (il malato abusa un pò nel prendere le medicine.

(il medico disse che era grave solo se il foro era grande e bisognava tagliare l'intestino).

Questa persona ha già fatto appendicite, coleciste ed ernia, ed è in sovrappeso.

Il malato aveva solo febbre, giramenti di testa, dolori alle braccia e spalle e dolore alla pancia di più intorno all'ombelico. Però il dolore non era molto forte, sembrava un normale mal di pancia, che quasi non credevamo che portasse ad un'operazione urgente.

Volevo indicazioni per l'esito dell'operazione per ciò che ho scritto e il tipo di peritonite in generale se normalmente è una cosa grave e in generale la guarigione è veloce?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Purtroppo è difficile esprimere un parere a distanza senza visitare il paziente, da quanto scrive sembra che il decorso sia favorevole e la causa potrebbe essere stata ad esempio la perforazione di un piccolo diverticolo ma solo chi lo segue personalmente puo' essere piu'preciso. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
Oggi sono riuscita a chiedere al chirurgo che l'ha operato quale era il decorso dello stato del malato, ha detto che va tutto bene. i malato l'ho visto che si è ripreso subito dall'operazione e sembra stia bene, non gli fa più male la pancia. Bisogna ora aspettare il ristabilimento dopo l'operazione.



Grazie per la sua risposta.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Ottimo, prego