Utente 143XXX
Buongiorno,
ho 24 anni l'altra notte dopo un rapporto con la mia ragazza ho riportato la rottura completa del frenulo (è uscito molto sangue e mi sono diretto subito al prontosoccorso) il chirurgo del prontosoccorso mi ha asportato (così ha detto) il frenulo rotto e mi ha messo dei punti che si riassorbono (sul glande e nella parte inferiore sulla pelle). In più mi ha posto una pomata antibiotico cortisonica sulla ferita.
mi ha detto che tra 2 gg posso lavare la ferita e tra 8 giorni posso ritornare ad avere rapporti.
1- è vero??
2- in più una seconda domanda dove mi ha posto i punti sul glande mi fa molto male e brucia con l'urina volevo sapere se è normale e per quanto tempo persisterà?
grazie
Nell'attesa di una risposta pongo
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Prima di avere rapporti dovrà controllare che sia avvenuta una completa guarigione delle ferita quindi le consiglio di attendere almeno 10 giorni. E' normale che al momento avverta dolore e bruciore.Mantenga una scrupolosa igiene e disinfezione e si faccia ricontrollare dal medico tra qualche giorno.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno,
dopo 4 giorni i 6 punti sono caduti da soli e la ferita si è riemarginata. Circa 10 giorni fa prima di partire per le vacanze ho fatto una visita e mi è stato detto che era tutto ok e potevo avere di nuovo rapporti. Io sono partito e ho comunque aspettato fino ad oggi (25 gg) in cui ho avuto il primo rapporto dopo il trauma ma aimè si è riaperta una ferita di mezzo cm in orizzontale a metà della cicatrice verticale (perfettamente riemarginata) ho perso di nuovo sangue e mi sono recato subito al prontosoccorso dove l'urologo mi ha detto chè è tutto normale mi ha prescritto 3 volte a giorno la connettivina plus pomata sul taglio che comunque perde un pò di sangue, senza mettermi punti e mi ha vietato rapporti per 1 mese...
Volevo gentilmente chiedere:
1 se è normale ?
2 se tra un mese posso ricascare per la terza volta con relativo imbarazzo anche con la ragazza
3 se la cura è idonea

nell'attesa di una risposta porgo
Distinti saluti