Utente 166XXX
Buonasera,
mia zia di 54 anni da circa 2 mesi è affetta da versamento pleurico e cardiaco con liquido emmoragico.
Ha subìto vari drenaggi e adesso ha 2 cateteri uno vicino al cuore e un altro vicino al polmone.
Sono stati effetuati vari esami tra cui tac e pet e tac con contrasto al torace che evidenziano alcuni linfonodi incapsulati.Quando si formano questi liquidi ha una specie di vomito e affanno non ha avuto ne febbre ne affanno ne tosse prima di tutto questo però il giorno prima ha avuto un dolore al torace.
7 anni fa ha avuto un tumore al seno ma piccolo e circoscritto e non ha avuto bisogno di chemio.L'esame citologico di 15 giorni fa evidenzia alcune cellule tumorali ma non si sa la provenienza.
Caro dottore può darmi una diagnosi?e adelle spiegazioni??
Sottolineo il fatto che è stata sempre sotto osservazione da vari medici tra cui anke ginecologici.

Grazie per un eventuale risposta

Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Credo che il cuore (in realtà il pericardio che è la sacca che racchiude il cuore) sia solo il bersaglio di un fenomeno esterno all'apparato cardiovascolare. Credo sia da investigare il citologico positivo, come possibile causa del versamento emorragico.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Caro Dottore,
inizio ringraziandovi della risposta,ma volevo aggiungere che negli ultimi 4 giorni la situazione è peggiorata drasticamente.
Sono iniziati a nascere dei sintomi neurologici infatti per un periodo di tempo non è riuscita a riconoscere parenti e amici.Ad esso si aggiunge il fatto che non riesce a parlare e ha perso in parte appetito.
I medici dicono che può morire da un giorno all'altro anche se noi familiari non abbiamo ancora capito cosa di tanto grave sta affligendo mia zia.
Volevo sapere se con questi altri sintomi potevate fare un pò di chiarezza spiegandomi cosa poteva essere.

Grazie

Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Purtroppo non so cosa rispondere, ma le confermo che credo sia un problema di origine oncologica.
Provi a indirizzare, aggiungendo quante piu' informazioni possibili ai colleghi della specialità oncologica.
Saluti cordiali.
[#4] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dottore

Cordiali Saluti