Utente 169XXX
Un saluto a tutti.

Sono un ragazzo di 21 anni e risiedo a Milano.Circa 1 mese fa',iniziato un nuovo lavoro,si presentò un dolore e una sensazione di fastidio nella zona testicolare,piu' precisamente nell'area sinistra.

Dopo una visita da uno specialista (Urologo) mi fu diagnosticato un sospetto varicocele che comportò la necessità di alcuni esami , tra cui ECO COLOR DOPPLER SCROTALE BILATERALE ed uno SPERMIOGRAMMA.

Una volta fatto l'eco(color)doppler ebbi subito l'esito che indica un "reperto ecografico di normalità".


Il giorno successivo feci lo spermiogramma e dopo circa una settimana ebbi il seguente esito :

Spermiogramma

Giorni di astinenza : 3

ESAME MACROSCOPICO

Volume : 6 ml
Colore : biancastro
pH : 7,8
Coagulazione : presente
Liquefazione : completa
Viscosità : normale

ESAME MICROSCOPICO

Numero spermatozoi / ml : 60 . 000 .000
Numero totale di spermatozoi : 360 . 000 .000
Cellule rotone della linea germinale : 500 . 000 / ml
Leucociti : < 500 .000 / ml
Agglutinazione : assente
Pseudoagglutinazione : assente

MOTILITA'

Motilità dopo 60' :

Forme "a"
Con motilità progressiva rapida : 20 %
Forme "b"
Con motiligà progressiva non rettilinea : 25 %
Frome "c"
Con motilità non progressiva : 20 %

Motilità dopo 120' :

Forme "a"
Con motilità progressiva rapida : 20 %
Forme "b"
Con motiligà progressiva non rettilinea : 25 %
Frome "c"
Con motilità non progressiva : 20 %

MORFOLOGIA

Forme normali : 4 % Anomalie della testa : 69 %
Anomalie della testa,del tratto intermedio
e della coda : 27 %
Anomalie della coda : 0 %

Quest'oggi ho fatto la visita di controllo e mi si è fatta una rassicurazione per quanto riguarda lo spermiogramma e l'ipotesi di sterilità dovuto ad un'eventuale e inesistente varicocele.
( Mi disse addirittura che potrei benissimo mettere incinta una ragazza)


Volevo porvi queste domande,dato lo spermiogramma.


Il suddetto dottore di oggi mi prescrisse una terapia di FERtylor per una durata di circa 3 mesi ed uno spermiogramma di controllo una volta conclusa la terapia.
Su di un foglietto che indicava la mia situazione ed il mio esame spermiografico il dottore mi scrisse che tutti i valori sono tendenzialmente di normalità,ma sulla ricetta per lo spermiogramma di controllo ( fra circa 3 mesi ) ha scritto : sospetta infertilità,

mi devo preoccupare oppure l'ha scritto per semplice routine? , e perchè il FERtylor? che tipo di anomalia ha riscontrato? dall'esame spermiografico a voi esposto,i valori sono rassicuranti?
, una volta conclusa la terapia i valori tornano nella normalità per un periodo prolungato di tempo? , secondo la vostra esperienza si può parlare di infertilità?



Nell'attesa di una o piu' eventuali risposte ringrazio tutti calorosamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
l'esame del liquido seminale purtroppo non è facilmente standardizzabile e vi è quindi notevole differenza per quanto riguarda i parametri di normalità da laboratorio a laboratorio.
L'esame che lei ha trascritto molto probabilmente è eseguito seguendo l'ultima pubblicazione del WHO del 2010. Se è così risultano ai limiti inferiori della norma la percentuale di spermatozoi morfologicamente nella norma e di quelli dotati di motilità progressiva.
In questi casi può essere utile ripetere l'indagine prima di giungere a conclusioni definitive. Si rivolga con fiducia pertanto all'andrologo che la segue e gli esponga i suoi dubbi. Ulteriori informazioni su questi argomenti può trovarle all'indirizzo www.giambersio.it
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per aver risposto alla mia domanda.
Sono seguito da un'urologo che mi ha prescritto il fertylor e un'esame spermiografico fra 3 mesi.
Il dottore vedendo lo spermiogramma ( fatto circa 2 settimane fa' ) era abbastanza tranquillo e ciò ha fatto tranquillizzare anche a me.
L'unico dubbio che ho avuto è su alcuni punti dello spermiogramma che pensavo fosse tutto negli standard.

In parole povere quale punto del mio esame è un po' basso o da accertare? e che problemi può comportare? cosa intende per limiti inferiori nella norma? e quali sono i putni inferiori nella norma? nello stato attuale sarei in grado di far concepire ad una ragazza?

chiedo scusa per tutte queste domande ma non avendomi diagnosticato nessun genere di malattia nei testicoli ho un po' di timore

Egregi saluti e ringrazio anticipatamente per un'eventuale risposta
[#3] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
se l'esame è stato eseguito secondo l'ultima edizione del manuale del w.H.O. (2010) (questo non posso saperlo io ma deve verificarlo lei dal referto) i parametri ai limiti inferiori della norma sono la motilità progressiva e la percentuale di spermatozoi morfologicamente nella norma.
Il numero di spermatozoi risulta essere normale.
In questi casi,logicamente, non si parla di sterilità ma di sub-fertilità. Il collega che la sta seguendo le ha correttamente consigliato di ripetere l'esame fra circa tre mesi prima di giungere a conclusioni definitive.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio infinitamente per il tempo dedicatomi,ho solo delle ultime domande da porle.

Il fertylor rappresenta una buona cura? E può risolvere il problema in modo definitivo? Di che entità è la mia sub-fertilità?

Egregi saluti e molte grazie



Per quanto riguarda il tipo di spermiogramma ho solo gli standard

pH: uguale o superiore a 7,2
Volume : uguale o superiore a 1,5 ml
Numero di spermatozoi / ml : uguale o superiore a 15.000.000 / ml
Numero di spermatozoi totali per eiaculato : uguale o superiore a 39.000.000 / ml
Motilità : forme " a+b " uguali o superiori al 32 %
Motilità totale : fomre " a+b+c " uguali o superiori al 40 %
Morfologia : forme normali uguali o superiori al 4 %
[#5] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Sono confuso,qualcuno mi potrebbe aiutare?

Il medico Urologo che mi segue mi ha scritto sulla ricetta

Spermiogramma

buon numero di spermatozoi
buone motilità
forme normali 4 %

eppure anche lui ha riscontrato un parametro leggermente piu' basso,si tratta della motilità progressiva? e a quanto dovrebbe corrispondere per riferirsi ad una condizione di normalità? come faccio a capire con che pubblicazione è stato eseguito lo spermiogramma?

Grazie per tutto e scusatemi per la foga ma ho ancora questi dubbi e sono alquanto teso
[#6] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
io ritengo che l'andrologo da lei consultato voglia correttamente valutare l'esame del liquido seminale
dopo tre mesi. Segua i suoi consigli con serenità senza allarmarsi eccessivamente. Al momento della prossima valutazione esponga tutte le sue perplessità sull'esame del liquido e chieda le ragioni che lo hanno indotto a prescrivere una terapia.
Cordiali saluti
[#7] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

il suo liquido seminale mostrerebbe alcuni elementi alterati che dovrebbero essere meglio definiti e precisati prima di procedere a terapie.
Vari preparati, integratori, quali il fertylor, possono momentaneamente migliorare una situazione e, a mio parere, hanno un senso se il maschio stia cercando di ottenere una gravidanza ma non hanno la capacità di modificare definitivamente una situazione patologica e, quindi, in un giovane che magari vorrebbe evitare una gravidanza non me ne sono chiare le finalità.
Il suo specialista avrà avuto i suoi buoni motivi per tale tipo di terapia
cari saluti
[#8] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Ringrazio entrambi per aver preso in considerazionei il mio problema,che forse è piu' psicologico...
Ciò che mi chiedo di continuo è se le suddette alterazioni siano irrimediabili o no,e nello specifico se la motilità progressiva sia l'unico difetto che il mio spermiogramma ha riscontrato

Sempre cordiali saluti
[#9] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Ringrazio entrambi per aver preso in considerazionei il mio problema,che forse è piu' psicologico...
Ciò che mi chiedo di continuo è se le suddette alterazioni siano irrimediabili o no,e nello specifico se la motilità progressiva sia l'unico difetto che il mio spermiogramma ha riscontrato

Sempre cordiali saluti