Utente 169XXX
in data 17/08/2010 mi e' stato diagnosticato al PRONTO SOCCORSO al quale mi ero recato per DOLORE ALLA SPALLA DX, la seguente DIAGNOSI:
-Colonna cervicale: non lesioni ossee a focolaio ne' collassi dei corpi vertebrali Verosimile dismorfismo con coste cervicali sovra numerarie articolate in c7bilateralmente. Viste le RX grafie del tratto cervicale, il paz.presenta una vera e propria costa cervicale bilaterale, che a dx inizia a essere sintomatica, per ora solo con caratteristiche neurologiche, non vascolari. si consiglia TC DEL TRATTO CERVICALE BASSO CON STRETTO TORACICO A DX, CON RICOSTRUZIONE TRIDIMENSIONALE, PER COSTA CERVICALE ACCESSORIA SINTOMATICA-.

Nell'attesa di effettuare per il tramite del mio medico curante tale TAC, sono a richiedere se si puo' trattare di un problema degenerativo o se posso stare "abbastanza" tranquillo perche' arrivato a 30anni e sentirsi dire che ho 2costole in piu' mi e' sembrato un po' "un problema serio". Nell'attesa di effettuare l'esame del caso e valutare a che tipo di medico/Dottore (ORTOPEDICO/CHIRURGO TORACICO/NEUROLO ect.ect.) far valutare la situazione, sono a richiedere BREVE CONSULTO sulla situazione.

Preciso che le lastre del PRONTO SOCCORSO evidenziano chiaramente le 2 costole in piu' (una per lato).

Il problema puo' causare DANNI O ALTRI PROBLEMI alla deambulazione? (sedia a rotelle o ect.ect.)

a disposizione.

ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Salvatore Roccalto
24% attività
16% attualità
12% socialità
ORVIETO (TR)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Salve,vorrei subito tranquillizzarti che le costole sovrannumerarie non sono un problema serio!!ed in questo caso da te descritto forse soltanto un reperto radiografico occasionale e non causa del dolore alla spalla per il quale ti sei rivolto al PS.Il dolore alla spalla può ricomoscere tante altre cause diventa pertanto fondamentale una visita specialistica ortopedica che possa fare diagnosi differenziale tra una patologia a carico della spalla o della colonna cervicale e che possa escudere con test clinici specifici la sindrome dello stretto toracico (costole sovranumerarie) per la quale ti hanno molto impressionato e che invece è una patologia benigna che può trovare soluzione sia con terapia conservativa: antiinfiammatori ed esercizi specifici, sia, nel caso in cui tale trattamento non risulti efficace, con terapia chirurgica.
le costole sovranumerarie di sicuro non creeranno mai danni alla deambulazione.
un messaggio importante: mai dare importanza al riscontro radiografico senza una valutazione clinica specialistica.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Dott. Roccalto, La ringrazio vivamente per il suo consulto. A breve effettuero' la TAC e successivamente mi rechero' dallo specialista. Dottore Lei mi consiglia quindi di far vedere i risultati della TAC piu' le lastre del pronto soccorso ad un SPECIALISTA ORTOPEDICO?

Per il dolore alla spalla era piu' un dolore a livello di nervi e non dolore osseo infatti dopo svariate lastre, l'ortopedico del PRONTO SOCCORSO si e' accorto che non era un problema di OSSA, ma piu' un problema probabilmente dovuto al fatto che lacostola o le costole sovrannumerarie "TOCCAVANO" qualche nervo che ha provocato dolore e limitazione al movimento della spalla DX. Il dolore alla spalla e' svanito senza ANTIFFIAMMATORI dopo circa 2/3gg.

La ringrazio ancora Dottore.
Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Salvatore Roccalto
24% attività
16% attualità
12% socialità
ORVIETO (TR)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Caro utente,se il dolore è sparito in così breve tempo non sono necessari altri consulti,farà sempre in tempo a farle visionare e farsi visitare se il dolore recidiva.
Tanti Auguri
[#4] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Dottore quindi per Lei, e' il caso di fare la TAC
TC DEL TRATTO CERVICALE BASSO CON STRETTO TORACICO A DX, CON RICOSTRUZIONE TRIDIMENSIONALE, PER COSTA CERVICALE ACCESSORIA SINTOMATICA
solo per sapere se e' corretta la diagnosi?

oppure conviene rimandare il tutto ad eventuali altri futuri dolori?

[#5] dopo  
Dr. Salvatore Roccalto
24% attività
16% attualità
12% socialità
ORVIETO (TR)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Caro utente, le costole sovranumerarie sono state diagnosticate con una semplice radiografia.
Consiglio di effettuare le indagini TC qualora si ripresenti una sintomatologia dolorosa nel distretto imputato (collo, spalla, braccio e regione interscapolare) e che abbia una resistenza ai comuni analgesici-antiinfiammatori nell'arco di 2 settimane.
Diventa in quel caso imperativa anche una visita specialistica.
cordiali saluti